lunedì 27 ottobre 2014

Recensione: "SCHEELE" di Veronica Riga

Buon lunedì,
questa sera vi lascio la mia opinione su un libro distopico "Scheele" di Veronica Riga.
Devo ammettere che questo libro ha una copertina davvero notevole!!


Titolo: Scheele
Autore: Veronica Riga
Editore: Lettere Animate
Prezzo: € 1.49 (ebook)
Pagine: 169 p.
Genere: Romanzo
Sottogenere: Distopico
Anno di pubblicazione: 2014

Trama
Dopo il grande disastro ambientale che ha lasciato il nostro mondo in balia dell’inquinamento, la popolazione rimasta si è raggruppata e suddivisa in quattro grandi metropoli, che la Società ha rinominato “Cerchi”, consacrate ognuna a differenti livelli di abilità e intelligenza. Emmaline ha sedici anni, e come tutti gli adolescenti della sua età prossimi al finire gli studi, sta per affrontare l’Assegnazione, il test che le dirà se potrà restare nel suo Cerchio natale o se dovrà lasciarlo in favore di un altro. Mentre aspetta l’esito dell’esame, però, un cortocircuito genera un incendio e interrompe la sua valutazione, costringendola a tornare a casa senza esito. La delusione del dover attendere altri due mesi per essere assegnata viene presto sostituita dalle preoccupazioni che gli porta Aran, un giovane ribelle del Quarto Cerchio che Emma sorprende a rubare a casa della sua migliore amica. Aran è sfacciato, testardo e completamente diverso da tutti i ragazzi della sua età, ma non solo. Sembra essere a conoscenza dei motivi che si celano dietro gli strani incendi sviluppati nelle sedi dei Cerchi durante i test d’Assegnazione. Spinta dalla curiosità di saperne di più, Emma finirà con l’avvicinarsi maggiormente al misterioso ragazzo e a un segreto che la Società sta tenendo nascosto a tutta la popolazione…



Recensione

Emma ha 16 anni, ed è una ragazza normale che vive in una realtà abbastanza particolare. Il mondo come lo conosciamo noi non esiste più. Dopo il disastro ambientale la poca popolazione sopravvissuta è stata suddivisa in 4 cerchi, costituiti da differenti livelli.
Emma, come tutti i ragazzi arrivati alla soglia dei 16 anni, dovrà affrontare un test molto importante. Questa prova non solo le assegnerà l'università che dovrà frequentare, ma le dirà se potrà restare nel suo Cerchio.
Durante questa prova qualcosa va storto e quindi la nostra protagonista dovrà aspettare per avere il suo, tanto atteso, risultato. Da quel giorno incominciano a succedere fatti molto strani che portano Emma a dubitare della Società che gestisce i 4 cerchi e incomincia a porsi un'infinità di domande. Alcune di queste domande verranno risposte dal giovane e affascinante Aran, un ragazzo del 4 cerchio finito per caso sulla strada di Emma.
Il dispotico è un genere che, da quando è apparso sugli scaffali, mi ha sempre attirato e quando ho letto la trama di Scheele, ne sono rimasta affascinata e non potevo lasciarmi sfuggire questa occasione. 
E' un libro che si legge in un batter d'occhio, ma che nonostante le sue poche pagine riesce ad intrigare. 
All'inizio ho trovato qualche somiglianza con Matched, ma poi ingranata la lettura, non ho più pensato alle somiglianze e mi sono lasciata travolgere dalla storia e dagli avvenimenti.
Lasciatemelo dire, l'autrice riesce veramente a catturare l'attenzione.
La storia si interrompe in un punto, secondo me, cruciale e questa fatto non fa che aumentare la nostra curiosità. 
Come andrà a finire questa storia?? come si evolvono le vicende da ora? 
Sono domande, che una volta finita la lettura, ti frullano nella mente e non puoi fare altro che aspettare il seguito, sperando che l'autrice non ci faccia aspettare troppo tempo.
Di "Scheele" ho apprezzato moltissimo lo stile di scrittura, molto fluido, e le descrizioni sulle emozioni dei personaggi. Mentre avrei voluto un maggiore approfondimento sulla storia di Aran e sull'organizzazione di questa società, magari conoscere qualche Leader.  Ma questa può essere una scelta narrativa dell'autrice che non vuole svelare tutte le sue carte nel primo libro. Questo fatto mi rende ancora più curiosa! 
Nonostante tutto posso dire che è stata una lettura molto carina, che mi ha tenuto compagnia per un bel pomeriggio. 
Consiglio a tutti gli amanti del genere Dispotico di leggere Scheele, è un romanzo molto carino con poche pretese, ma che è in grado di incantarvi!


3 cuori e mezzo!

Avete già letto questo libro???
Cosa ne pensate??
Come al solito, aspetto le vostre opinioni!




Buona serata! 





Nessun commento:

Posta un commento