Recensione: Lie4me - Professione bugiarda di Mariachiara Cabrini

09:00

Titolo: Lie4me - Professione bugiarda
Autrice: Mariachiara Cabrini
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 143
Prezzo: 3.49
Trama:
Proprio come l'Alice del Paese delle Meraviglie, anche Alice Schiano ha un'irrefrenabile fantasia e decide di sfruttarla per inventarsi un lavoro alternativo. La sua missione è migliorare le vite altrui... una bugia alla volta. Vuoi mollare il tuo fidanzato ma non vuoi farlo di persona per non vivere un'esperienza spiacevole? Vuoi fare bella figura con il capo, sbarazzarti di una rivale, conquistare un collega? Alice è la donna che fa per te! Non c'è nulla che non possa risolvere grazie alla sua parlantina, e non prova mai rimorsi per ciò che fa, perché mentire paga, e bene! I servizi della sua agenzia sono richiestissimi, gli affari vanno alla grande e anche la vita sentimentale scorre liscia come l'olio, forse proprio perché racconta un bel po' di bugie anche al fidanzato. Finché qualcuno non fa saltare in aria la sua auto. Chi è stato? Alice non intende restare con le mani in mano ad aspettare che la polizia scopra il colpevole. Tanto più che collaborare con l'ispettore Donati, uomo affascinante quanto irritante, potrebbe portare a risvolti inaspettati. In tutti i sensi.

La mia opinione

Questo libro mi ha fatto ridere, divertire e passare una piacevolissima serata, credo di essere rimasta per tutta la lettura con il sorriso sulle labbra. Quando l'ho iniziato non sono riuscita a metterlo giù, ho dovuto finirlo e poi riprendere fiato. La protagonista è semplicemente un tornado di energia e fantasia. E' dinamica, spumeggiante, avventurosa, piena di risorse, trova soluzioni a qualsiasi problema in modo bizzarro e originale e nel frattempo riesce anche rimproverare uomini un po' troppo sfrontati, litigare con la sua segretaria e amica, rischiare la vita e dopo tutto questo ricomincia da capo, come se la stanchezza fosse solo un accessorio di cui ha deciso di fare a meno. Insomma Alice Schiano è adorabile, dimenticate i personaggi femminili indecisi e timidi, questa protagonista è grintosa e inarrestabile.

Il libro comincia con Alice che mette in atto alcuni suoi piani per migliorare la vita dei suoi clienti e devo dire che ogni volta che la protagonista parla del suo lavoro mi è piaciuta molto, perché ha una fantasia incredibile e crede davvero in quello che fa. La mia parte preferita del libro resta la seconda parte, quando Alice parla dei casi più interessanti a cui ha lavorato e inizia a collaborare con l'ispettore di polizia.
La storia ha momenti di dolcezza, suspense, preoccupazione, adrenalina e molto altro. Lo stile è semplice, avrei preferito qualcosa di più per un libro così carino, ma la trama è coinvolgente e divertente e non ci si annoia mai.
E' un libro consigliato a chi cerca un chick lit spiritoso e originale, da leggere per svagare la mente e sorridere.

3 CUORI E MEZZO




Ti potrebbe anche interessare

0 commenti