mercoledì 20 gennaio 2016

Recensione: " True Halloween", Autori Vari


Titolo: True Halloween (Autori Vari)
Editore: Nero Press Edizioni
Genere: Horror
Formato: Ebook
Prezzo: 1,49



Sinossi:


Da sempre Halloween è considerata una festa importata dall'America. Ma non è così, essa deriva, infatti, da Samhain, festività pagana di origine europea. Ma quante cose non sappiamo di Halloween oppure crediamo di conoscere? In questa raccolta horror, dieci autori affrontano questo tema svelandoci peculiarità della "notte delle streghe" che non mancheranno di stupire, chi scavando nella storia e in antichi folklori, chi scomodando tecnologia e psicanalisi, e chi, più semplicemente, varcando il limite tra realtà e fantasia.


Recensione:
Inizierò questa mia recensione, rilevando che mi ritengo una lettrice prima di tutto, non ho alcun genere definito, quindi non rifiuto il genere horror. Bene, questa antologia di racconti, edita dalla Nero Press Edizioni, è un corollario di brevi novelle dell’orrore che non deludono. 

Ogni autore, secondo me, ha realizzato un prodotto unico e originale. La mia novella preferita in assoluto, tra tutte quelle raccolte in questo libricino, è con certezza “ La dama in nero “ (già dal titolo, è possibile percepirne il fascino stile Tim Burton).

“ Il cuore le iniziò a battere tanto forte da tradire tutta la messinscena. Ul le baciò la mano del pugnale che finì con l’alleggerire la tensione. Poi la tirò verso di sé, e l’abbracciò ….
Adesso sei in mio potere … Cosa ne dovrei fare di te?”

Questo racconto in particolare è, a mio giudizio, una storia emozionante e magica ma non sono da meno gli altri racconti. Per puri intenditori del genere, insomma.

“ Sarebbe stato solo uno dei numerosi misteri da tramandare, insieme a tutti quelli che la Dea gli donava, ogni anno. Avrebbe avuto molti nomi da allora. Lui, il primo degli stregoni, l’avrebbe chiamata magia.”

“ True Halloween” dunque è una piccola chicca di racconti che vi riporteranno magicamente nelle atmosfere tipiche della notte delle streghe.

Ogni racconto è ben scritto, coinvolgente e mai banale.

Senza anticipare altro (per non togliere la sorpresa), mi sento di segnalarvi anche il racconto “ La notte magica” di Maurizio Mos, che affronta il tema di Halloween in tutte le sue sfaccettature, tornando alle antiche tradizioni ivi contenute. Imperdibile!

Consigliato a tutti coloro che amano il lato oscuro della vita.











Nessun commento:

Posta un commento