mercoledì 18 gennaio 2017

C'è post@ per noi #198

Buongiorno, cari Lettori di Italians
mi sembra di mancare dal blog da una vita: saranno i libri universitari che hanno dilatato la percezione del tempo sottraendomelo tutto? Per fortuna possiamo tirarci un po' su guardando i nuovi arrivi nella nostra posta: sono certa che ci sia qualcosa di interessante e che tutti i gusti saranno accontentati.



Candele nella notte di Maurizio Roccato


Titolo: Candele nella notte
Autore: Maurizio Roccato
Editore: Intrecci Edizioni
Pagine: 262
Prezzo: € 15,00

Trama
La sera del 23 settembre 1959, a causa di una violenta tempesta, il faro marino di Ar-Men rimane isolato per tutta la notte. Il mattino seguente la sua lanterna continua a rimanere accesa, e nessuno risponde alla radio. I soccorsi inviati sul posto, che trovano il faro ancora chiuso dall’interno, rinvengono uno dei due guardiani morto al penultimo piano, mentre l’altro sembra scomparso nel nulla. Il commissario Arno Delta e un medico legale raggiungono Sein, l’isola più vicina, per avviare le indagini. Dopo un avventuroso sopralluogo e un’autopsia eseguita con mezzi di fortuna, i due stabiliscono che il guardiano ritrovato cadavere si è suicidato. La loro conclusione viene però messa in dubbio dall’arrivo su Sein del notaio Nicole Martin, in possesso di un testamento che dimostrerebbe che il suicida, il giorno stesso della morte, ha ereditato il misterioso contenuto di una cassetta di sicurezza da un secolo depositata nella camera blindata di una banca. A effettuare il lascito è stato il comandante della fregata imperiale Sané, che proprio cento anni prima, la notte del 23 settembre 1859, si è schiantata sullo scoglio di Ar-Men.

Cruore (Squarcio #2) di Andy Ben

Cruore è il seguito di Squarcio, romanzo giallo che Arianna ha letto e recensito per noi. Se volete leggere la sua recensione, la trovate qui

Titolo: Cruore
Autore: Andy Ben
Editore: Lettere Animate
Pagine: 138
Prezzo: cartaceo - € 11,00; ebook - € 2,99

Trama
Dopo quattro anni trascorsi a Riva del Garda, Montorsi viene richiamata a Milano. Dovrà affrontare un caso intricato e sconvolgente con la collaborazione dell’ispettore Brezzi e di una nuova squadra investigativa. Sarà una corsa contro il tempo scandita dal rapporto conflittuale con il procuratore. Riuscirà il commissario a risolvere il caso e a inchiodare il colpevole? Chiuderà finalmente i conti col passato? Quale sarà il destino della tormentata relazione con Carlo Scala? Un giallo rapido, appassionante, dove nulla è come sembra e bastano venti secondi per cambiare la sorte di una vita.


Andy Ben è lo pseudonimo di Andrea Calvi.
Sono nato a Milano il 10 dicembre del 1972, mi sono diplomato come perito in elettronica e in seguito laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano.
Lavoro come progettista hardware e firmware nel ramo dell'automazione industriale, ma ho anche lavorato nel settore ferroviario, avionico militare e automotive.
Tra il 1988 e il 1990, insieme a diversi amici, ho fondato la band pop "I bionici". Suonavamo cover e pezzi nostri tra cui "Ragazza" e "Ragazzo disperato", di cui ho scritto e/o arrangiato i testi, sotto lo psudonimo Andy Ben.
Con questo pseudonimo ho pubblicato anche:
- "Ti ho scritto una mail", una pseudo-biografia rosa, edito da Gruppo Albatros - Il filo nel novembre 2010.
- "Squarcio" con l'editore Lettere Animate nel 2015. È una storia che amo definire ero-thriller.
- "Il mio ultimo giorno", un racconto breve nell'antologia thriller "Buio" di Lettere Animate, 2015.
Nel 2016 "Squarcio" è stato tradotto in lingua spagnola e pubblicato col titolo "Desgarro".
“Cruore” è il mio terzo romanzo, il naturale proseguimento di “Squarcio” nella narrazione delle avventure di Giulia Montorsi.

LUNA - Il sequestratore di graal di Antonio Alvares

Titolo: LUNA - Il sequestratore di graal
Autore: Antonio Alvares
Editore: Intrecci Edizioni
Pagine: 432
Prezzo: € 18,00

Trama
Il tempo è come una scacchiera. I pezzi che lo compongono sono le persone, coinvolte loro malgrado in una sfida senza fine tra destino e speranza. In palio ci sono le loro vite e ogni mossa potrebbe essere l’ultima. Sopra questa “tavola”, collocata in una realtà che al tempo stesso è e non è il nostro mondo, c’è Indra Vr’ta, flyballer professionista alle prese con un brutto scherzo riservatogli dagli Dei in cui crede ciecamente. C’è Selfant O’dinn, comandante stellare della Asgard, costretto ad abbordaggi e battaglie a gravità zero per colpa degli assalti dei pirati che infestano il Sistema Solare. C’è Jeanette Finn, casalinga telecineta costretta in una prigione mentale a causa del raro dono che possiede e molti altri personaggi. Ancora non lo sanno, ma ogni alfiere e pedone, ogni cavallo e torre, è in attesa che scenda in campo il pezzo più pregiato. Luna, la viaggiatrice dal passato, sta per giungere, e questo è sicuro come la morte che l’accompagna, certo come l’amore che la conduce; ma il futuro cui approderà sarà stato già deciso dal Sequestratore di Graal e dai suoi folli esperimenti. La profezia del Prescelto è infatti una condanna che nemmeno lei può evitare, causa ed effetto sono regole assolute a cui nemmeno la regina del tempo si può sottrarre.

Che ne pensate?

lunedì 16 gennaio 2017

RECENSIONE: "Sangue Pirata" di Eugenio Pochini

Titolo: Sangue Pirata
Autore: Eugenio Pochini
Formato: Kindle
Pagine: 422
Prezzo: €3,56

Sinossi: Epoca d'oro della pirateria.
Johnny trascorre la propria infanzia a Port Royal. I suoi vicoli sono popolati di avventurieri, tagliagole e donne di malaffare: chiunque è in cerca di fortuna fra le taverne e i moli. Un giorno il ragazzo scopre l'esistenza di un misterioso tesoro... e tutto cambia improvvisamente. Costretto ad arruolarsi nella ciurma del temibile pirata Barbanera, Johnny dovrà affrontare mille insidie, tra cruenti arrembaggi, inquietanti tribù indigene e oscuri presagi, mettendo a repentaglio la sua vita e cercando di adempiere al proprio destino.



Recensione: 


Se avete voglia di avventurarvi nei Caraibi, e sentirvi un pirata alla scoperta di un tesoro nascosto, allora avete scelto il romanzo giusto! Sangue Pirata è un vero e proprio concentrato di personaggi realmente esistiti, come Barbanera e il famigerato pirata Morgan, a cui l'autore ha affiancato figure immaginarie come quella di Johnny, giovane che passa la sua giovane vita a Port Royal, tra taverne e criminali.

Quando decide di arruolarsi nella ciurma di Barbanera, ecco iniziare la sua più grande avventura. Alla ricerca di un tesoro perduto, la storia prende sempre le più sembianze di un vero romanzo d'avventura  , che mi ha ricordato L'Isola del Tesoro di Robert Louis Stevenson e persino la saga i Pirati  dei Caraibi.
Lo stile è scorrevole, non annoia mai e il ritmo "avventuresco" prende completamente, tanto che vi sembrerà di trovarvi davvero in mezzo a pirati e tesori... originale l'idea di introdurre personaggi storici, che rendono la storia ancora più ricca.
Consigliato agli amanti dell'avventura, Sangue Pirata è stata una piacevole scoperta, a cui non manca  nulla dei più grandi romanzi d'avventura!






domenica 15 gennaio 2017

C'è post@ per noi #197


Buona domenica, 
Anche oggi rinnoviamo l'appuntamento con "C'è post@ per noi", in questa nuova puntata vi propongo quattro letture molto accattivanti. 









Truffa di Natale - L. D. Blooms


Titolo: Truffa di Natale
Autore: L. D. Blooms
Editore: Self publishing
Prezzo: ebook - € 1,99 


Trama
Robin Flair è una cameriera ventiquattrenne che lavora in una piccola caffetteria del Queens e sogna di incontrare l’uomo dei suoi sogni sotto l’albero di Natale.
No, aspettate un attimo… ricominciamo da capo, perché non è proprio così.
Robin Flair è una criminale incallita che usa un lavoro da cameriera come copertura per passare sotto i radar della polizia e tutto ciò che desidera per Natale, è mettere le mani su un sacco di soldi.
Ecco, così va meglio.
Robin non ha niente contro il Natale. 
È il due Dicembre ad essere la sua kryptonite e con buona ragione, ma quest’anno per la prima volta nella sua vita, questo giorno tanto odiato sembra riservarle finalmente qualcosa di speciale — e speciale, nel vocabolario di Robin, significa “con tanti zeri”.
Ma non è sempre quando desideriamo tanto una cosa che l’Universo decide di mandarcene un’altra che non sapevamo di volere?
È esattamente così che nella vita di questa poco di buono, bugiarda di professione arriva Christopher Nichols, un affascinante e adorabile pubblicitario che — a parte essere l’epitome di alto, moro e bellissimo —  incarna tutto ciò che lei non è. 
Con un uomo perfetto che arriva al momento sbagliato, un ex-fidanzato poliziotto sempre alle calcagna, una nonna alcolizzata che crede che una tazza di cioccolata fumante sia la soluzione ad ogni problema della nipote e una truffa da portare a compimento, il Natale di Robin promette di essere un addobbatissimo casino, perché scegliere fra un metro e novanta di virile amabilità e due milioni di dollari non è facile per niente.
Inganni, bugie, sotterfugi, loschi piani, raffiche di neve e baci sullo sfondo di una Grande Mela decisamente un po’ marcia in una commedia natalizia divertente, romantica e non convenzionale da leggere con un sopracciglio alzato, o forse due.

Link utili: 


Sorpresi dal destino - Elena Lombardi




Titolo: Sorpresi dal destino
Autore: Elena Lombardi
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 440
Prezzo: ebook € 3,99
Data di uscita: 10 Gennaio 2017

Trama
Flavio Del Conte, capelli scuri e occhi di ghiaccio, è presuntuoso, arrogante e diffidente come pochi. Messo alle strette dal padre, che vuole vederlo sistemato e addolcire il suo carattere irruento, è costretto a sposarsi entro i 30 anni per diventare proprietario del maneggio a cui tiene tanto.
Madeleine Kirsten, bella, tenace e indomabile, sta scappando da una verità scomoda e vuole mettere quanta più distanza possibile dal suo passato. Abituata a reprimere ogni sensazione, a mostrarsi forte e a cavarsela sempre da sola, si trova a Barrea per ricominciare daccapo.
Entrambi hanno bisogno l'uno dell'altro per ottenere qualcosa: Flavio di una moglie e Maddy di una casa.
I due si tollerano a malapena ma decidono comunque di stabilire un accordo. La convivenza forzata li metterà a dura prova... Flavio resterà spiazzato dal carattere ostinato di Madeleine e, tra un battibecco e l'altro, dovrà ammettere che quella ragazza, all'apparenza così raffinata e delicata, gli dà del filo da torcere ed è una dea tentatrice che lo metterà nei guai...
Si odiano da morire ma riusciranno a restare indifferenti alla scintilla pericolosa che scorre nei loro occhi quando sono vicini?


Gustav Lafav e la Camera Segreta - L'Umorismo di Piton (Rinald Sefa e Luca Gariboldi)



TitoloGustav Lafav e la Camera Segreta 

Autore:  L'umorismo di Piton (Rinald Sefa e Luca Gariboldi)
Casa Editrice: Nativi Digitali Edizioni 
Pagine: 170
Prezzo: € 3,99 ebook, cartaceo 12,00€

Trama

A LasHogwarts i casini sembrano non finire mai: alcuni degli scapestrati studenti (e professori) ricevono un invito sospetto per un improbabile festino in quel di Nigga Island, altri spariscono dopo essere entrati in una misteriosa "Camera Segreta", che si rivela un portale per nientepopodimeno che il Gigiworld. Ne seguiranno rivalità d'amore tra Maghi e Hobbit, Gigimon particolarmente volgari, razzisti, osceni o con accento friulano, assassini seriali, complotti per la conquista del mondo e altre simpatiche amenità.

Dopo il clamoroso e controverso successo di "Lo Studente Dimenticato", le diaboliche menti responsabili della famigerata pagina Facebook "L'Umorismo di Piton", Luca Gariboldi e Rinald Sefa, tornano sul luogo del delitto per firmare un'avventura ancora più lunga, più scabrosa e più allucinante, vagamente ispirata a una certa serie fantasy relativamente famosa...
In "Gustav Lafav e La Camera Segreta" ritroviamo quindi lo sfigatissimo Jerry Porker, l'ingenuo Ronaldo Whiskey, l'irritante Hermagone, il razzista Drago Adolfoy, l'ambiguo Autobus Stilente e, soprattutto, il bulletto di origine messicana che sembrava sparito ma è ancora in circolazione, se non altro perché dà lui il titolo alla saga...


Autori:
Rinald Sefa nasce il 13 Ottobre del 1993 in Albania. A soli 4 anni si ritrova catapultato in Italia, letteralmente, da un gommone, dove impara le antiche arti del dialetto friulano, bestemmie comprese.
Trascorre i migliori anni della sua vita studiando e giocando a calcio fino alla pubertà, dove conobbe la patata e perse la retta via. Continuò gli studi, e senza nessuna aspettativa, finì pure l’università. Si dice che comprò anche 5 lauree in Albania, al fianco del “Trota”.
Affascinato dalla comicità e dalle donne, conobbe l’artista di strada Luca Gariboldi, ed insieme formarono un gruppo comico di cabarettisti. Nacque così L’umorismo di Piton, una multinazionale attiva principalmente sul mercato petrolifero.

Nel 2015 uscì “Gustav Lafav – Uno Studente Dimenticato”, primo e forse ultimo libro, solo le vendite ce lo diranno. Attualmente viaggia per il mondo e lotta per la protezione delle balene... e nel tempo libero si occupa dell'inevitabile sequel, “Gustav Lafav e la Camera Segreta”



Il Tridente di Shiva - Valentina Marcone




Titolo: Il Tridente di Shiva
Serie: La croce della vita IV
Autore: Valentina Marcone
Casa editrice: Nativi Digitali Edizioni
Pagine: 240
Prezzo: ebook € 3,99, cartaceo 12€
Data di uscita: 13 Gennaio 2017 (ebook), 20 Gennaio 2017(cartaceo)

Trama

Se avessi dovuto definire me stessa con quattro aggettivi avrei scelto: testarda, sincera, passionale e pacifica. Sì esatto, pacifica: nonostante fossi una temibile creatura mitica cresciuta da tre vampiri leggendari. non cercavo lo scontro se potevo evitarlo, ma a volte ci sono guerre a cui non puoi sottrarti. A volte sei costretto a difenderti, a non farti metter i piedi in testa, ad alzare la testa e dire ‘Basta!’; non sai se vincerai, magari sarà l’ultima cosa che farai, magari sarà il tuo momento di gloria, questo non lo sai. Sai solo che tu non sei fatta per seguire, non sei fatta per nasconderti, non sei fatta per abbassare la testa e dire ‘grazie’ ogni volta che il tuo padrone ti porta da mangiare, tu sei fatta per lottare, sei fatta per essere libera e non puoi permettere a nessuno di avere potere sulla tua vita.
C’è chi si accontenta di essere una pecora tutta la vita, e poi c’è chi preferisce ruggire come un leone, anche se quel ruggito sarà quello che ti porterà alla morte.”

Quarto parte della serie Paranormal Romance “La Croce della Vita”, con “Il Tridente di Shiva” vedrete la Furia Deva diventare adulta mentre dovrà fare i conti con una nuova, misteriosa minaccia...


L’AUTRICE:
Valentina Marcone, nata nella provincia di Salerno nel 1986, laureata di Farmacia all’università di Salerno, ha una sola grande passione: i libri. Che essi siano di scuola, di favole, di storia, di letteratura classica, non ha importanza, purché scritti in inglese o italiano. Adora il genere fantasy, tanto che il suo primo libro ha come protagonista una Furia. Le piace pensare di non raccontare storie, ma creare personaggi che plasmano da soli la loro storia.




Anche per oggi abbiamo concluso, spero che questi libri siano di vostro gradimento. 
A presto^^