Attimi

C'è post per noi... #421

4/18/2021

Buongiorno lettori e buona domenica! 
Rieccoci con le nostre segnalazioni made in Italy che speriamo vi aiuteranno a scegliere le vostre prossime letture.  

Titolo: Il Signore di Notte
Autore: Gustavo Vitali
Editore: Autopubblicato
Pagine: 517
Prezzo: € 9,99 (ebook) € 19,70 (cartaceo)

TRAMA

Venezia, 1605. Sullo sfondo della città dei dogi un magistrato goffo e pasticcione indaga sull’omicidio di un nobile caduto in miseria. Ricopre la carica di Signore di Notte, la magistratura alla quale la Serenissima Repubblica ha affidato la tutela dell’ordine pubblico, sei giudici e insieme capi della polizia.Il protagonista, Francesco Barbarigo, irrompe sulla scena del giallo anche con una buona dose di spocchia, dopo essersi incaricato delle indagini con una leggerezza pari solo alla propria impreparazione, che lo porterà a clamorose sconfitte prima di giungere alla soluzione del giallo, ma non ce la farà da solo.Si lancia dapprima lungo piste inconcludenti e si accanisce su tracce fasulle. Emerge nel frattempo un uomo dalla personalità controversa e di difficile interpretazione che sfoggia una sicurezza solo apparente, mentre dentro di lui covano le incertezze, lo divorano le angosce. Per lo più incappa in una stramba relazione con una donna indecifrabile e misteriosa che gli procura nuovi turbamenti.Il racconto produce tutta una serie di personaggi, i principali realmente vissuti all’epoca e riesumati grazie ad un lungo lavoro di documentazione. Attorno al protagonista agiscono figure da salotto, bellimbusti e cortigiane, prostitute e bari, ricchi aristocratici e nobili decaduti che vivacchiano ai margini della classe potere. Ci sono anche sgradevoli comparizioni di uomini violenti, come banditi e sbirri, distinti tra loro dai rispettivi ruoli, ma simili nell’agire sopraffattore. Non tutti reciteranno il ruolo di semplici comparse, ma assumeranno parti importanti nel romanzo, qualcuna perfino decisiva. Determinante nelle indagini sarà un capitano delle guardie che affianca il Signore di Notte aiutandolo a dipanare una matassa parecchio complessa.Così, passando tra disastri, colpi di scena, agguati e quant’altro il Signore di Notte e il suo capitano riusciranno ad arrivare alla soluzione del giallo, una soluzione sorprendente e degno corollario di una trama coinvolgente alla quale si aggiungono curiosità, particolari, aneddoti sui costumi e le vicende dell’epoca, che inquadrano il racconto nella dimensione storica dell’antica Serenissima assunta quasi a protagonista silenziosa.

Titolo: Attimi
Autore: Gabriele Zanini e Tommaso Putignano
Editore: Les Flaneurs
Pagine: 44
Prezzo: € 9,33

TRAMA

Parole e immagini: un binomio magico per esprimere paure e speranze del tempo incerto e surreale che stiamo vivendo. Attimi cristallizzati e strappati allo scorrere del tempo… quello stesso tempo che le vicende di questo 2020 hanno rallentato e poi sospeso, lasciandoci attoniti e increduli a spiare il mondo da una finestra o a sperimentare forzatamente una diversa quotidianità, fatta di nuove consuetudini e ore dilatate. Ma la voglia di vivere dell’uomo è grande, così come lo è la sua capacità di riuscire ad approfittare di ogni situazione, anche la più difficile, per riscoprire qualcosa di nuovo. I versi di Gabriele Zanini e le fotografie di Tommaso Putignano condividono la stessa “nitidezza”, il medesimo carattere spontaneo e immediato; una pagina dopo l’altra, ci parlano di amore, desideri, presenze e mancanze, creando un tutt’uno intriso di vivo desiderio di tornare ad assaporare la piena libertà ma anche di imparare a godere del qui e dell’ora.


Titolo:  Inferno - Eternal War vol. 4
Autore: Livio Gambarini
Editore: Acheron Books
Pagine: 350
Prezzo: € 14,25 (cartaceo) € 4,99 (ebook)

TRAMA

Nel mezzo del cammin della sua vita, Dante Alighieri è un famoso poeta e difensore della pace a Firenze, ma dietro il suo successo si cela il dolore per la morte di Beatrice. Mentre vaga smarrito per una selva oscura, viene scorto da Kabal, spirito custode della decaduta famiglia Cavalcanti. Dante potrebbe essere l’ultima occasione per salvare l’anima perduta di Guido, che dell’Alighieri era stato amico e mentore di poesia. Disperato e determinato a tentare il tutto per tutto, l’astutissimo spirito indossa la corona d’alloro delle Muse e si finge il poeta Virgilio: così camuffato, offre a Dante di ricongiungerlo con la sua amata. Sa bene che per lei egli sarebbe pronto ad attraversare persino l’Inferno... ed è proprio ciò che intende fare. Ma segreti, rimpianti e oscurità oltre ogni immaginazione attendono Dante e Kabal nella loro discesa attraverso gli abissi. Un viaggio destinato a riecheggiare nei secoli. Ultimo, epico capitolo della saga di Eternal War, avventuroso omaggio alla più grande opera letteraria di tutti i tempi. Lasciate ogni speranza, o voi che leggete.

Titolo:  I trionfi del vuoto: la nuova alba
Autore: Masa
Editore: Acheron Books
Pagine: 450 
Prezzo: € 4,99 (ebook) € 14,25 (cartaceo)

TRAMA

Sulla Quinta luna, l’Onda - magia antica che promette prodigi - sta morendo. Ma c’è ancora speranza. I destini convergono, le figure si uniscono e si intrecciano in un gioco che può portare rovina o redenzione. L’Erudito è un ciclope sinistro, che ha abbandonato la vita nei campi per dedicare anima e corpo allo studio. Per ripristinare l’Onda, è disposto a viaggiare fino all'ultimo porto in cui uno come lui dovrebbe andare. Il Condottiero ha visto massacrare i suoi uomini. Per riscattare il suo onore, ora ha votato se stesso alla riconquista della misteriosa, potente reliquia della sua dea. Il Maledetto era un capitano, prima che un oscuro sortilegio gli impedisse di posare gli zoccoli sul ponte di una nave. Adesso è solo un fauno di terra, ma è disposto a tutto per tornare quello che era un tempo. La Reietta sopravvive come una ladruncola nei bassifondi di una città sospesa, che l’ha ostracizzata a causa dello strano marchio che porta sulle ali. Per cercare il suo destino, deve partire e fermare tutti gli altri, prima che sia troppo tardi. Quattro protagonisti, quattro carte in gioco, quattro destini che s’intrecciano per sancire le sorti di un continente alla deriva.