C'è post@ per noi... #265

09:21

Buona domenica, Lettori! So che non si confessano certe cose, ma stavo per dimenticare che oggi spetta a me farvi compagnia in questo nostro appuntamento settimanale. Arrivano costantemente novità nella nostra posta e io non vedo l'ora di scoprirle con voi: oggi vi presento alcune nuove pubblicazioni della Intrecci Edizioni. 





Dreamtime di Michele Rampazzo

Se ci seguite da un po', Rampazzo è un nome che vi sembrerà familiare. La nostra Fabiola era rimasta piacevolmente colpita dal bel messaggio e dall'inaspettata originalità de "La speranza dei vinti": cosa ne penserà di questo nuovo romanzo?

Titolo: Dreamtime
Autore: Michele Rampazzo
Editore: Intrecci Edizioni
Pagine: 238
Prezzo: € 15,00

Trama
Al tramonto del XXI secolo, inquinamento e cambiamenti climatici hanno portato il mondo sull’orlo di una nuova guerra fredda, dove chiunque farebbe di tutto per sopravvivere. Lo sa Shadow, sicario di una famigerata ong finita a compiere crimini efferati in nome della salvaguardia del pianeta. Lo capisce Rebecca, interprete del Ministro dell’ambiente cinese, quando scopre un piano del Governo che potrebbe avere esiti catastrofici. Lo scopre Milo, tester della Dreamtime, un’azienda cinematografica che proietta nella mente e compra i sogni delle persone, quando vede i ricordi che sua moglie Rebecca gli ha lasciato. E quando lei viene rapita e tre fronti diversi si mettono sulle sue tracce, Milo passa al contrattacco, coadiuvato da un aiuto insperato: un inseguimento forsennato lungo le strade di Shanghai e il suo congestionato mercato sommerso, in cui, un’azione sfacciata dopo l’altra, i fronti continuano a ribaltarsi e solo chi osa di più riuscirà a spuntarla. Un thriller serrato che tra le righe declama amore eterno per il cinema e denuncia una crisi climatica sempre più critica e attuale.

La guerra di Lorenzo di Stefano Nocentini


TitoloLa guerra di Lorenzo
Autore: Stefano Nocentini
Editore: Intrecci Edizioni
Pagine: 228
Prezzo: € 15,00

Trama
Lorenzo Mari vive alla giornata, fra amori fugaci, aspirazioni vitalistiche ed echi dannunziani. Ma l’entrata in guerra a fianco della Germania nel 1940 travolge le sicurezze sue e dell’Italia. Le sue esperienze di amore, di morte e di dolore – l’attacco alla Francia, l’invasione della Grecia, la battaglia di El Alamein, la prigionia in India – sono un percorso iniziatico di maturazione, che ne farà un protagonista del dopoguerra.






Più veloce della luce di Marco Giacomantonio




Titolo: Più veloce della luce
Autore: Marco Giacomantonio
Editore: Intrecci Edizioni
Pagine: 112
Prezzo: € 12,00

Trama
Partecipare alle Olimpiadi è il sogno di ogni atleta, soprattutto se si hanno le carte in regola per puntare alla finale in una specialità prestigiosa come i 100 metri. Questo vale anche nel 2060: società tecnologicamente avanzata, ma non per questo immune da lati oscuri e contraddizioni, in cui Fabio Olivieri, per coronare i suoi sogni olimpici, dovrà guardarsi non solo da inconsueti avversari, ma anche da altri elementi fuorvianti, tra cui il rapporto con l’altro sesso e nuove, sempre più inquietanti, tecnologie.




Vi ispirano questi titoli?



Ti potrebbe anche interessare

0 commenti