lunedì 4 marzo 2013

Segna - Libro #3


Buon giorno lettori! Non vedevo l'ora di scrivere questo Segna Libro per voi per parlarvi di alcuni libri che ho letto recentemente, e qualcuno meno recentemente, e che mi sono piaciuti tantissimo....anzi no, di più!


L'origine del peccato e L'innocenza del peccato di Liliana Marchesi


Più riguardo a L'Origine del Peccato

Titolo: L'orgine del peccato
Autore: Liliana Marchesi
Editore: autopubblicato
Dove acquistarlo: Liliana Marchesi Bookstore

Trama: Angeline, 17 anni e capelli di uno strano colore tendente all’arancio, è sopravvissuta al terribile incendio in cui i genitori hanno perso la vita, e che l’ha privata della memoria del suo passato.Dopo essere stata per mesi in ospedale, al suo risveglio troverà Adam ad attenderla, il fratello maggiore. Insieme si trasferiranno nelle Highlands, per cercare di ricominciare una nuova vita riprendendo gli studi e creando delle nuove amicizie. Ben presto, però, il suo passato tornerà a tormentarla, insinuando nella sua mente dubbi, paure e sensi di colpa. A minacciare ulteriormente la tranquillità di Angeline sarà l’arrivo di Mael, l’affascinante leader di un gruppo di circensi, che attraverso delle visioni indotte le svelerà dei segreti inimmaginabili sul suo passato, costringendo Angeline a riconsiderare la propria esistenza. Un Giardino paradisiaco abitato da esseri immortali, un albero magnifico tenuto in vita da una linfa misteriosa, e un frutto... che scatenerà il caos!


Più riguardo a L'Innocenza del Peccato
Titolo: L'innocenza del peccato
Autore: Liliana Marchesi
Editore: autopubblicato
Dove acquistarlo: Liliana Marchesi Bookstore

Trama: Kathleen è cresciuta alla Casa degli Angeli, un orfanotrofio di Parigi, affrontando la solitudine con l’aiuto di Giselle, sua inseparabile amica. Mancano solo tre giorni al suo diciottesimo compleanno, data in cui dovrà abbandonare per sempre l’istituto e cominciare a cavarsela da sola, ma il mondo soprannaturale al quale appartiene non può più aspettare. Rapita, o forse salvata da Seth, verrà condotta al cospetto Lilith, potente Edena che farà di tutto per spingerla ad uccidere Evangeline... soprattutto omettere che si tratti di sua madre!




Entrambi i libri fanno parte della serie La trilogia del peccato. L'ultimo capitolo dovrebbe intitolarsi L'ultimo respiro per la redenzione. 
Trovate le mie recensioni QUI e QUI.


Alis grave nihil di Barbara Schaer

Alis Grave Nil
Titolo: Alis grave nihil
Autore: Barbara Schaer
Editore: autopubblicato
Dove acquistarlo: Amazon

Trama:Sara è pronta per un altro giorno della sua solita vita. La scuola, i dispetti della sorella Reb, le malignità delle vecchie amiche e la certezza di non contare granchè. E' sicura che l'amore non faccia per lei e che le favole siano solo invenzioni per sognatrici. Ma proprio quel giorno, in un incontro tutt'altro che casuale, conosce Eric. Bellissimo e misterioso, protettivo e minaccioso, Sara intuisce che Eric è decisamente più che un ragazzo normale, ma quello che proprio non può immaginare è che la loro storia sia cominciata molto prima di incontrarsi e che le parole latine tatuate sul suo braccio nascondano un inquietante segreto... Senza curarsi di quanto il principe si confonda pericolosamente con il cacciatore, Sara dovrà lottare con tutta se stessa per opporsi alle forze oscure che minacciano di separarli per sempre e far vivere l'amore da fiaba che ha sempre desiderato.

Trovate la mia recensione QUI.


Voi li avete letti? Io li ho praticamente divorati. Sono curiosa di sapere che ne pensate e di leggere i vostri commenti.





1 commento:

  1. "La trilogia del peccato" mi incuriosisce moltissimo, mentre "Alis grave nihil" è nella mia wishlist da un sacco di tempo e lo leggerò quanto prima, adoro la cover e il titolo ^_^

    RispondiElimina