venerdì 21 aprile 2017

Recensione: "Più di 100 ricette di pasticceria casalinga" di Cappello di Meringa

Titolo: Più di 100 ricette di pasticceria casalinga
Autrice: Cappello di Meringa
Editore: autopubblicato su Youcanprint
Anno di pubblicazione: 2016
Genere: manuale / cucina
Pagine: 146

Sinossi: "Se sei alle prese con zucchero e farina e hai voglia di creare qualcosa di bello e di buono ma non hai mai seguito un corso di pasticceria e non puoi spendere soldi in utensili professionali, questo libro fa per te! Il ricettario comprende dessert di frutta, coppe gelato, semifreddi e dolci al cucchiaio, torte e tortini, dolci tradizionali per le feste, panini dolci e focacce, pasticcini e merende, biscotti. Le ricette sono semplici e gli ingredienti sono di uso comune! Prova!"



Recensione:
Chi mi conosce o semplicemente è tra i miei contatti social, sa che in cucina mi do parecchio da fare sia con i dolci che con i salati, per questo ho accettato di leggere e recensire questo ricettario a tema dolci.
Il ricettario è articolato in 8 sezioni: frutta, coppe gelato, semifreddi e dolci al cucchiaio, torte e tortini, dolci tradizionali per le feste, panini dolci e focacce, pasticcini e merende, biscotti.
La sezione frutta l’ho vista un po’ carente contenendo per lo più macedonie, personalmente poi preferisco la frutta al naturale e senza aggiungere zucchero o quasi.
Deludente la parte riguardante le coppe gelato visto che io ormai da qualche anno il gelato lo faccio da me e quindi mi aspettavo qualcosa di più artigianale e non solo l’assemblaggio a partire da gelato già pronto. La panna spray ed i topping già pronti non mi entusiasmano per niente ma magari possono andare bene per i principianti, i neofiti della pasticceria diciamo.
Allo stesso modo mi aspettavo di più dalla sezione dolci per le feste, in quanto si tratta di accompagnare o farcire colombe e pandori o panettoni già pronti.
E’ vero che i dolci devono essere buoni in primis e non dietetici ma onestamente c’è troppo cioccolato per i miei gusti e a me il cioccolato piace pure, eheh.
In ogni caso, ricette che mi hanno incuriosito e proverò a fare sono: Il budino della nonna, la torta della salute, la torta di nocciole, la ciambella allo yogurt con le fragole, i panini dolci al latte, le focaccine con gocce di cioccolato.
Mi ha stranito l’idea dei fiori di zucchina dolci visto che li ho mangiati sempre salati.
I consigli in alcune ricette sono molto utili e dettati dalla pratica, ad esempio nel caso del croccante alle mandorle ho sperimentato sulla mia pelle l’effetto di una gocciolina di caramello, ustione profondissima!!
Utile anche il consiglio per scogliere il cioccolato senza bagnomaria.

2 cuori e mezzo




Nessun commento:

Posta un commento