C'è post@ per noi... #295

07:28

Buona domenica, Lettori!

Da voi è arrivata la stagione della cioccolata o del tè caldo accompagnati da copertina e libro? E se la rendessimo più interessante con delle novità?



Datura. Una storia di famiglie, di vendetta e di bugie di Jaden Serrano




Titolo: Datura – Una storia di famiglie, di vendetta e di bugie
Autore: Jaden Serrano
Editore: autopubblicato - settembre 2018
Pagine: 154
Prezzo: ebook € 2,99 - cartaceo € 5,99

Pagina Facebook
Disponibile su Amazon e altre librerie online

Trama
Stati Uniti, Texas, dicembre 1998. Philip J. Bradshaw viene giustiziato nel carcere di Huntsville per l’omicidio di due ragazzi, avvenuti la notte di Halloween del 1985 nella cittadina di Monroe. Le sue ultime parole sono: “Io non sono Philip J. Bradshaw e voi non potete più fermare questa condanna”.
Jaden Serrano, ex galeotto e medium ciarlatano, è l’unico amico che abbia avuto negli anni di reclusione. Spinto da una promessa fattagli negli anni di carcere, ripercorre i luoghi e la storia di Philip, dall'incidente in cui rimase sfigurato alla notte in cui uccise i due ragazzi, scoprendo a poco a poco una verità sempre più scomoda sulle famiglie di Monroe e sulla vera identità del suo amico sfigurato.


La scoperta del vero Amore di Laura Rocca


Titolo: La scoperta del vero Amore
Autrice: Laura Rocca
Editore: autopubblicato - 11 maggio 2018
Prezzo: ebook - € 2,99, cartaceo - € 17,16 


Trama

1 gennaio 2016

Caro diario,
perché faccio questa cosa idiota? Ah sì… Durante una delle mie serate dell’autocommiserazione, ho ingurgitato un pacco di biscotti ultra large, quelli con gocce di cioccolato, i migliori. Poi, l’istinto suicida mi ha spinto a salire sulla bilancia ed è stata la fine. Mi sono abbarbicata sul letto e ho preso il telecomando: volevo solo spegnere il cervello. Proprio in quel momento, è apparso l’intelligentissimo programma che mi ha dato questa idea.
«Sei infelice? Vorresti cambiare la tua vita?», ha detto il presentatore, come se si stesse rivolgendo a me. «Scrivi i tuoi obiettivi su un diario, le tue aspirazioni, cosa ti piace e ciò che detesti. Tutto diverrà più semplice e concreto. Riprendi in mano la tua vita!».
Ma torniamo a noi.
Mi chiamo Cat e ho ventisette anni, ma tu queste cose le sai già.
Quali sono i miei obiettivi?
Sembra una di quelle domande dementi che ti fanno ai colloqui di lavoro. Diciamo che al momento ho delle vane speranze: desidero qualche novità, qualche sorpresa che dia una svolta alla mia vita. Tanto so che a dicembre sarò qui ad augurarmi le stesse cose, e non ti odierò per aver riposto male le mie speranze.
Nel frattempo, però, ti prego, ti scongiuro, ti supplico: fammi svegliare con il corpo di Eva Herzigová. Compi il miracolo! Se proprio non puoi trasformarmi in una supermodella, fa' almeno che il mio lavoro torni a rendermi felice e non sia una continua frustrazione.
In caso fossi colto da una generosità fuori dal normale, regalami lui, l’unico uomo di cui sia mai stata innamorata: Eli. Puoi anche impacchettarlo se vuoi; in realtà non sono una persona pretenziosa, quindi va bene anche senza fiocco. Vedi tu, insomma.

“Cosa cavolo sto scrivendo?”.
Credo che questa prima pagina si concluderà qui, forse anche il diario.
Che esperimento inutile…

La verità è nei ricordi di Antonella Valletta


Titolo: La verità è nei ricordi
Autore: Antonella Valletta
Editore: Butterfly Edizioni - 18 ottobre 2018
Prezzo:  ebook - € 1,99

Trama
Inflessibile, combattiva e anticonvenzionale, Jane Milligan ha deciso da tempo di rinunciare alla sua vita agiata per non dover sottostare alle rigide regole imposte dalla società e dalla sua famiglia. Passata da nota figura aristocratica a cortigiana per sopravvivere, apre il "Black Pearl", un bordello dove si ritrovano i più insospettabili nobili di Londra. La sua innata voglia di libertà si scontra con un'accusa ingiusta di omicidio, che la conduce nelle temibili prigioni di Newgate. Richard Harris è incaricato di difenderla e di provare la sua innocenza, nonostante ci siano prove a suo sfavore. Lui è l'unico che non la giudica per il suo lavoro e la guarda con rispetto e comprensione. Tra i due si instaura un rapporto di fiducia che li farà avvicinare in modo disdicevole per i più, sfociando in un amore intenso e improvviso. Jane infatti suscita un fascino non indifferente, è giovane, bella e sensuale, e starle vicino fa superare i limiti anche al suo avvocato...
E mentre la passione divampa tra loro, la verità si fa sempre più vicina.

Vincenzo Padula di Vincenzo Napolillo

Titolo: Vincenzo Padula
Autore: Vincenzo Napolillo 
Editore: Santelli Editore - ottobre 2018
Pagine: 61 
Prezzo: cartaceo - € 10,00; ebook - € 4,99 

Trama
Un saggio che non si arresta ai giudizi di Francesco de Sanctis, di Benedetto Croce, di Carlo Muscetta e Attilio Marinari, ma vuole andare oltre. Attraverso una lettura meditata della notevole produzione paduliana mostra l’impegno dello studioso che non ha schemi ideologici da esibire o addirittura iconoclastici e la serenità del critico imparziale e accorto. Padula non accendeva i fuochi della rivoluzione: cercò dal pulpito e dalla stampa del ‘Bruzio’ di piegare e rovesciare il diritto della forza dei galantuomini nella forza del diritto, aprendo dentro e fuori la Calabria ottocentesca un filone di concreta e rilevante prosa giornalistica e un linguaggio poetico che non si abbandona ai sensi di voluttà peccaminosa, ma asseconda il gusto romantico con strofe e canti popolareschi.

Leggerete questi libri?

Ti potrebbe anche interessare

0 commenti