Il re della luce: L'Ordine degli dei oscuri di Federico Carro

09:00

Titolo: Il re della luce: L'Ordine degli dei oscuri
Autore: Federico Carro
Edizioni: Youcanprint  Self-publishing
Genere: Fantasy
Pagine: 334
Formato: Copertina flessibile
Prezzo: €17,10


Sinossi:
Durante il periodo finale della prima crociata per conquistare Gerusalemme, un crociato di nome Fedrick raggiunge segretamente il Santo Sepolcro, trovando al suo interno una pietra misteriosa dalla quale, rompendosi, ne uscirà un'entità malvagia facendolo svenire e gettandolo in una linea temporale diversa. Non dovendosi più preoccupare della battaglia imminente, decide di inoltrarsi in un mondo pieno di insidie, con personaggi, eventi, intrecci bizzarri e particolari, manovrato da un ordine oscuro di dèi. Tutto ciò per cercare di raggiungere il suo più grande amore, Eleonor, a Torino. Ignaro che però tale luogo è la capitale di un impero proibito, a cui nessuno è concesso entrare, neppure agli dèi oscuri. Ciò che si cela a Torino dunque, sconvolgerà il destino di tutte le persone esistenti. Cosa affronterà nel suo cammino Fedrick per cercare di raggiungere la sua Eleonor? Chi è dunque l'entità che è uscita dalla pietra? Cosa si cela nell'impero proibito?

Recensione:

Fredrick è un giovane crociato, che durante la prima crociata di Gerusalemme, raggiunto il Santo Sepolcro, trova una misteriosa pietra dalla quale fuoriesce un'entità malvagia che lo trasporta in una dimensione parallela.
Una volta ripreso conoscenza, il giovane Fredrick si accorge di non essere più nel suo mondo e si addentrerà in questa dimensione sconosciuta, popolata da personaggi stravaganti, che lui deciderà di aiutare a sconfiggere i malvagi regnanti che li hanno ridotti in schiavitù. L'impresa di Fredrick diverrà ancor più eroica, visto che l'obiettivo di quest'ultimo sarà quello di raggiungere la sua amata, Eleonor, a Torino. E proprio la città piemontese scoprirà essere la capitale di questo impero governato dal male e raggiungerla non sarà affatto facile.
Davvero originale la scelta di questa città, da sempre ritenuta fulcro dell'esoterismo e dei poteri occulti.
Lo stile, seppur non impeccabile e con qualche imprecisione, è scorrevole e non annoia.
I personaggi, così come le descrizioni, risultano davvero ben delineati: da Frederick al leone Ker, l'autore vi catapulterà in un mondo fantastico, dove l'amore cercherà di avere la meglio sull'odio e come nella migliore delle tradizioni fiabesche e cavalleresche, l'eroico cavaliere, farà di tutto pur di ritrovare la sua dama perduta...
Un fantasy dalle tinte romantiche e a tratti comiche, per chi ha voglia di sognare ad occhi aperti!



                                                                                                         


Ti potrebbe anche interessare

0 commenti