venerdì 14 giugno 2013

C'è post@ per noi #11

Buondì cari lettori di IDIB - BE, il week end sta per cominciare e anche se sembra che finalmente l'estate sia cominciata, sul serio -.-, vogliamo darvi qualche buon consiglio per le vostre "spesucce libresche" estive. Avete già deciso che cosa leggerete in vacanza? Oggi tocca a me fare un "giro turistico", per restare in tema, della nostra posta...vediamo cos'è arrivato.











Di me diranno che ho ucciso un Angelo di Gisella Laterza






Scheda del Libro:
Titolo: Di me diranno che ho ucciso un Angelo
Autore: Gisella Laterza
Editore: Rizzoli
Pagine: 186
Pubblicato il 15 maggio 2013







Trama:
 
A volte gli angeli cadono. Precipitano dalle loro altezze e sono costretti ad adattarsi a un mondo che non è il loro. Del nostro, di mondo, non capiscono molto: tutto è mistero ai loro occhi, soprattutto le varie forme che assume l'amore. L'angelo di questa storia è innamorato di una demone, di ciò che lo attrae e lo respinge, e nell'inseguirla finisce sulla terra. Aurora, una sedicenne di ritorno da una festa, lo incontra all'alba su un tram. Lei è un po' brilla, lui decisamente strano. Comincia a raccontarle la sua storia, e Aurora lo ascolta incredula, sempre più presa da questa strana creatura innocente e pericolosa...

Autrice:
 
Gisella Laterza ha 21 anni, studia Lettere moderne all’Università di Pavia e coltiva la scrittura da sempre. A sedici anni ha scritto la prima redazione di questo romanzo, su cui ha poi lavorato fino alla sua pubblicazione. 

A me sembra proprio una bella lettura e non vedo l'ora d'iniziarla, sono felice quando un'autrice così giovane e determinata riesce a pubblicare. 


Il profumo del Sud di Linda Bertasi



Scheda del Libro:
Titolo: Il profumo del Sud
Autore: Linda Bertasi
Editore:Butterfly
Pagine: 226
Prezzo: 14,00
Link utile http://autoributterflyedizioni.wordpress.com/linda-bertasi/








Trama:

Luglio 1858. Un piroscafo prende il largo dal porto di Genova verso il Nuovo Mondo. Sul ponte, Anita vede la terraferma allontanarsi e, con essa, tutto il suo passato: una famiglia alla quale credeva di appartenere, i suoi affetti, una scomoda verità. A condividere il viaggio con lei, la matura Margherita e il suo protetto, il seducente Justin Henderson. Giunti in America, Margherita convince Anita ad essere sua ospite per qualche tempo, nella sua dimora a Montgomery. La ragazza accetta, sicura di dover ripartire al più presto. A farle cambiare idea saranno le bianche colline del Sud e un tormentato amore più forte delle sue paure. All'orizzonte, l'ombra oscura della guerra civile.
Linda Bertasi scrive un romanzo che dell'Ottocento ha il sapore, un romanzo nel quale la Storia non è semplice sfondo ma protagonista attiva della vicenda. Narrativamente impeccabile, emotivamente travolgente, Il profumo del sud è una storia di passione: quella per la terra alla quale sentiamo di appartenere e quella per la persona che siamo destinati ad amare.

Autrice:

Linda Bertasi nasce nel 1978, frequenta l’istituto tecnico a Ferrara dove si diploma in indirizzo informatico. Appassionata di storia, sviluppa sin dall’infanzia una predisposizione per le materie umanistiche. Nel 2010 pubblica il suo primo romanzo “Destino di un amore” e nel 2011 “Il rifugio” secondo classificato al XXIII premio letterario ‘Valle Senio’ 2012. “Il profumo del sud” è il suo terzo romanzo.
Un bel romanzo storico di un'autrice di cui abbiamo già parlato nel nostro blog per il suo libro d'esordio "destino di un amore" e che avete conosciuto nella bella intervista di Alessia, voi cosa ne pensate? v'incuriosisce?


Quei miei tonfi densi cumuli di pensieri di Fabiola Lacroce



Scheda del Libro:
Titolo: Quei miei tonfi densi cumuli di pensieri
Autore: Fabiola Lacroce
Editore: Sensoinverso
Pagine:100
Prezzo: 12,00



Trama:

Beatrice, detta Beba, è una ragazza con una particolare caratteristica: i suoi pensieri sono in costante fermento, la sua mente è in continuo movimento. Riflessioni, poetiche immagini, ricordi, creano nella sua testa un arcobaleno che mai sbiadisce, alternando colori cupi ad altri più brillanti.
La vita di Beba è uguale a quella di tante altre ragazze: a un passo dalla laurea, presa più per rendere orgogliosi i genitori che per se stessa, vive un’intensa storia d’amore con Lorenzo, nella quale la sintonia è assoluta, nonostante alcune ombre in passato abbiano oscurato la loro piena felicità.
Ma c’è un aspetto doloroso nella sua vita: la sorella, molto amata, ha conosciuto prima l’incubo dei maltrattamenti e successivamente quello dell’anoressia…
Beatrice, nonostante tutto, conduce la sua esistenza: ogni cosa bella della sua vita ha un lato brillante e uno oscuro… Come tutti, probabilmente.

Autrice:

Fabiola Lacroce è nata a Catanzaro, dove si è diplomata al Liceo Classico "P. Galluppi" con il massimo dei voti. Frequenta attualmente la facoltà di giurisprudenza presso l'Università Magna Grecia di Catanzaro. La scrittura è per lei compagna di vita, la luce che l'ha sempre guidata, la casa in cui è sempre tornata.


Tre bei libri di donne ^_^ che cosa ne pensate?
Li leggerete?



2 commenti:

  1. consigliatissimo di me diranno che ho ucciso un angelo, oggi in libreria l'ho fatto mettere in vetrina!!! per il profumo del Sud sto organizzando un Giveaway sul mio blog, l'autrice è una splendida persona!

    RispondiElimina
  2. ciao
    a me attira molto Di me diranno che ho ucciso un Angelo di Gisella Laterza.

    RispondiElimina