venerdì 6 settembre 2013

Libri in Evento: Lunatica la fiera del fantasy dal 7 all'8 settembre

Cari followers,
questa volta vi abbiamo sorpreso? Sì, lo sò, di solito pubblichiamo recensioni e segnalazioni di nuovi libri d'esordienti, ma abbiamo fatto un'eccezione perchè questo weekend i libri vanno in evento. Chi si trova nelle vicinanze di Lecce faccia un salto alle Manifatture Knos per Lunatica, la fiera del fantasy. Ma vi starete chiedendo: perchè proprio questo tra i tanti eventi letterari del periodo? Perchè a Lecce uno spazio è dedicato agli esordienti italiani e agli italiani in più campi artistici, non solo scrittura ma anche illustrazione e grafica. 
Insomma ci piaceva e visto che non possiamo essere lì fisicamente, data la distanza, magari sarete proprio voi cari followers a commentare il post raccontandoci qualcosa in più di quest'evento. 



Lunatica è la prima fiera del fantasy del Sud Italia e propone un calendario di appuntamenti ricchissimo grazie alla partecipazione delle più importanti realtà del territorio. Le serate di sabato e domenica saranno chiuse dai migliori gruppi salentini, che si esibiranno sul palco delle Manifatture Knos proponendo un misto di musica rock e cover ispirate al mondo dei cartoni animati e della fantasia. Per gli appassionati sono previste delle proiezioni cinematografiche, tra cui i primi due episodi del cartoon Avengers - I più potenti eroi della terra, ispirato al mondo Marvel, il serial Breaking Bad e il film Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini, un'occasione imperdibile per gustare nuovamente sul grande schermo le avventure del semidio newyorkese a pochi giorni dal debutto cinematografico del sequel Il mare dei mostri.
Ma entriamo nel vivo, i libri.


Ospite d'eccezione di Lunatica sarà Francesco Falconi, autore di Muses per Mondadori. Lo conoscete già? Io ancora non l'ho letto ma penso che presto lo farò, vi metto qui la trama del primo libro: "Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l'eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia. Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte. Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro. La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme. Ma un dono così può scatenare l'inferno. E sta per accadere".
Ma la parte dedicata ai libri non finisce con i big italiani, ce ne è una dedicata alle presentazioni di
due romanzi fantasy pubblicati da Plesio Editore: "Dark Rock Chronicles" dell'esordiente Marco Guadalupi (Vi metto qui la trama del libro: I DRC sono uno sgangherato gruppo rock che districa la sua esistenza tra tentativi di ingaggio nei locali e quotidianità, fatta di musica, furti e donne da conquistare. A scombinare tutto ci pensa un demone dal passato glorioso. “6 anime di 6 musicisti per 6 strumenti musicali”; questo quello che reclama dai ragazzi. La band è così costretta a partecipare alle epiche battle del "Torneo dei Rock Guerrieri", dove gli strumenti diverranno vere e proprie armi letali, in una lotta all'ultimo sangue tra metallari mal assortiti, improbabili coppie country e draghi… più o meno addomesticati!  Peccato che i DRC non possiedano né la strumentazione adatta, né la preparazione adeguata…)
e "L'ultimo Khama" di Stefano Noventa che è curatore anche dell'antologia di beneficenza "Storie di Confine" (Wildboar Edizioni) dell'associazione culturale Terre di Confine. (Vi metto qui la trama del libro: Le sorti dell’esistenza vacillano. I confini della realtà si sgretolano. Sulle spalle di Miya il fardello di condurre il rituale che conferirebbe stabilità al mondo. Tra dubbi e tradimenti, fuggendo all’ira di colui che un tempo ha amato e accompagnata da una sorella forse burattino in mano ad altri esseri, la giovane dovrà riuscire a sigillare quello che viene profetizzato come il Khama definitivo. Nella speranza che i suoi dèi non siano macchine di un tempo antico.) Lo spazio dedicato agli scrittori italiani prosegue poi con le presentazioni del romanzo di Monica Cucinelli, "L'isola del vento" e del saggio di Antonella Albano "Vampiri, maghi e supereroi. Metafore e percezione morale nella fiction fantastica". 
Ma come vi ho anticipato gli italiani "che lo fanno meglio" sono protagonisti anche di una mostra One 4 All - I Moschettieri dell'Arte Fantasy Italiana in collaborazione con Lucca Comics & Games Srl. Gli artisti Lucio "Athos" Parrillo, Paolo "d'Artagnan" Barbieri, Dani "Porthos" Orizio e Luca "Aramis" Zontini reinterpretano il mito del Dream Team, una miscela che amalgama amicizia, passione, esperienza e fantasia in un percorso creativo che evoca le emozioni dell’intramontabile storia dei moschettieri di Alexandre Dumas. Il progetto nasce da un'idea di Emanuele Vietina e ha dato vita a un artbook da collezione a cura di Image FX.
Bene questo è quanto. Se siete in zona e vi ho incuriosito questi sono i link di contatto per consultare programma e orari...




Nessun commento:

Posta un commento