sabato 12 luglio 2014

C'è post@ per noi...#62

Buonasera amici e buon sabato ^_^
Come è trascorsa la vostra settimana? Spero nel migliore dei modi! La mia è stata tutta una corsa e non ho avuto un attimo di respiro tra lavoro, impegni vari e altro, ma ora che è arrivato il weekend spero di ritagliarmi qualche ora per leggere o recuperare le mie serie tv preferite...vedremo come andrà! Ho i miei dubbi :D 
Eccoci nuovamente arrivati all'appuntamento settimanale con le segnalazioni tricolore! Andiamo a scoprire cosa c'è oggi...vi avverto: puntata totalmente al femminile!!! 



Agatha di Violet Nightfall

Iniziamo con la nuova fatica dell'amata Violet Nightfall, che questa volta ha deciso di cimentarsi in un genere ibrido alquanto particolare e intrigante: il romance thriller. Non vedo l'ora di saperne di più e nel frattempo vi lascio qui tutte le info utili e...rifatevi gli occhi con la splendida, meravigliosa, fantastica copertina realizzata questa volta dalla talentuosa Elisabetta Baldan *-* non è un incanto???

Titolo: Agatha - L'amore che non muore
Autore: Violet Nightfall
Editore: Amazon
Prezzo: € 1.49 (ebook)
Pagine: 163 p.
Genere: Romanzo
Sottogenere: Romance, Thriller
Anno di pubblicazione: 2014

Trama
“Bruttina, con qualche chilo di troppo e l’imbarazzante convinzione che i vestiti larghi potessero aiutarmi nella mia lotta contro lo specchio. Alta – fin troppo – ben visibile tra centinaia di persone, un gigante in mezzo a un mondo di Puffi; occhiali spessi come fondi di bottiglia, acne adolescenziale nonostante l’età avanzata, risata imbarazzante, introversa e timorosa del prossimo.In un’unica parola, Agatha.”
Agatha ha vent’anni ed è l’insicurezza fatta a persona; si ritrova invischiata in un’esistenza che le scivola tra le dita senza che lei possa fermarla. Quando però Alessandro decide di entrare nella sua vita qualcosa in lei cambia e incomincia a sbocciare. Ma ciò che sembra miracoloso non sempre lo è! Dove c’è luce esiste anche tenebra e pian piano i sogni di Agatha iniziano a tramutare in incubi. Un amore in punta di piedi, un amore sul filo del rasoio, una danza delicata e travolgente al tempo stesso...
Romance o Thriller? Un confine sottile che si respira dalla prima all'ultima pagina!

L'autrice
Violet Nightfall: Sognatrice a tempo pieno, aspirante scrittrice e testarda artista. Amante della letteratura horror e fantasy, ha debuttato nel 2012 con un romanzo autopubblicato - Beautiful Sin – Part 01 (ora è in fase di riscrittura assieme a Beautiful Sin - Part 02 in previsione dell'uscita del terzo romanzo della serie) - primo di una quadrilogia intitolata DarkWatchers SAGA.
Alla fine del 2013 ha iniziato la pubblicazione di una serie di racconti horror/survivor a tematica zombie: Hellsgate Chronicles.
Laureata in archeologia, con tesi in egittologia, oltre alla scrittura - e alla storia ah ah - ama molto la grafica e l'illustrazione e ha collaborato con svariati autori autopubblicati e alcune CE nella realizzazione di cover e materiale promozionale.

Link Utili
Booktrailer | Acquista il libro su: Amazon - Kobo


Adversus Sol - Il male minore di Giulia Carlentini

Proseguiamo con un bel fantasy originale e suggestivo che mi ha colpita immediatamente. Qui siamo nel regno dell'immaginazione più pura e si respira l'atmosfera tolkeniana dei veri fantasy. Un'eroina coraggiosa, un universo da scoprire, creature da conoscere...pronti per entrare nel magico mondo dell'Adversus Sol? Pensate che l'autrice ha esordito a soli sedici anni *-* complimentissimi! 

Titolo: Adversus Sol - Il male minore (Adversus Sol #1)
Autore: Giulia Carlentini
Editore: Edizioni R.E.I.
Prezzo: € 15.00 (cartaceo) - € 4.99 (ebook) 
Pagine: 250
Genere: Romanzo
Sottogenere: Fantasy
Anno pubblicazione: 2014

Trama
Seyarh è una ragazza come tante altre nel mondo dell’Adversus Sol. Abita nella capitale della Terra dell’Acqua. Possiede un’indole buona e positiva, fin troppo. Liberare un condannato alla gogna è un terribile errore che la trasporta in un’avventura che non avrebbe mai immaginato di vivere. Fugge di casa e si ritrova fra i sentieri di un mondo corrotto e sull’orlo del crollo. Paura, coraggio, dolore e odio sono i sentimenti che attanagliano il suo cuore e lo stringono come le maglie di una catena, la stessa che l’avvolge con un compito ineluttabile. Divinità imperanti, un Demone e un’unica semi-dea che può salvare ogni cosa da una guerra persa in partenza. La morte che tutto accoglie nel suo gelido abbraccio può essere spezzata, ma solo da grandi cavalieri in grado di risollevare le sorti di un’atavica contesa. Bene e male si affrontano nuovamente su un campo di battaglia tinto di rosso. Ma qual è davvero il bene? C’è una reale barriera che lo divide dal male? Il destino che Seyarh sceglie non è luce, non è bene, è solo un male minore.

L'autrice
“Mi chiamo Giulia Carlentini e vivo a Carlentini”.
“Ma Carlentini è il cognome o il paese?” Questo è quello che succede la maggior parte delle volte che la scrittrice siciliana nata nel 1997 si presenta. Coincidenza o meno la ragazza ha la sua prima pubblicazione nel 2014, quando ancora frequenta il liceo scientifico, a sedici anni. Scrive racconti dall’età di sei anni, da sempre grande fan del genere fantasy. Il male minore è il suo romanzo di esordio.

Link utili
Edizioni Rei | Acquista il libro su: Amazon


L'Impero Dipinto di Barbara Stefanini

E concludiamo con un altro fantasy estremamente interessante. Già il titolo mi piace da morire, è così poetico ed esprime magia, come l'evocazione di un mondo incantato e bellissimo. Ambientato in un universo immaginario, il romanzo segue le vicende di quattro famiglie reali e delle avventure e vicissitudini che si troveranno ad affrontare. Adoro le "saghe famigliari" e questo fantasy sono certa che saprà stupirmi!

Titolo: L’Impero Dipinto (#1)
Autore: Barbara Stefanini
Editore: youcanprint
ISBN: 9788891144829 (cartaceo) - 9788891147486 (ebook)
Prezzo: € 12.00 (cartaceo) - € 2.99 (ebook)
Pagine: 180 p.
Genere: Romanzo
Sottogenere: Fantasy
Anno di pubblicazione: 2014

Trama
L’Impero Dipinto è una terra immaginaria, suddivisa in quattro regni: TerraVerde, TerraBlu, TerraRossa e TerraGialla. I consiglieri dei regnanti vengono chiamati Pantelici e sono maghi scelti dagli Dei tra i prìncipi dell’impero nel giorno del loro ventesimo compleanno. La volontà degli Dei si manifesta con la comparsa di una stella sulla mano sinistra del prescelto. Il colore assunto dalla stella indica che tipo di mago il giovane principe diventerà (maestro, consigliere o il più importante di tutti, il Pantelico Adamantino, braccio destro dell’imperatore). Il libro racconta le storie delle famiglie reali dei quattro regni, che si intrecciano tra loro, soprattutto quando gli Dei decidono di mettere alla prova i figli dei sovrani: sarebbero stati in grado di resistere alle passioni e alle lusinghe del potere per continuare a regnare degnamente, come i loro genitori?

L'autrice
Nata a Roma nel 1960. Ho lavorato a lungo nel settore dell’Information Technology e sono stata testimone dei primi, entusiasmanti progressi di Internet nel nostro Paese. Sono sposata, ho una figlia di 33 anni che vive in Canada. Da qualche anno mi dedico alla scrittura, dopo una vita intera da accanita lettrice. Nel 2011 ho auto pubblicato una raccolta di brevi racconti umoristici, che hanno come protagonista la mia gatta (“Ciao, io
sono Gnà” – IlMioLibro).

Link Utili

***

Anche per questa volta siamo giunti al termine...peccato! Non c'è cosa più bella che scoprire nuovi romanzi da leggere ^-^
Come sempre, sono curiosa e voglio sapere che ne pensate! A me piacciono tutti e tre, sono particolari e diversi dai soliti titoli. Voi che ne dite?
Vi abbraccio e vi auguro buon weekend!


4 commenti: