C'è post@ per noi... #116

09:00

Buona domenica amiche e amici lettori!
Anche oggi per voi quattro nuovi titoli da spulciare per trovare la lettura giusta!












Come miele e neve  di Siro T. Winter


Autore : Siro T. Winter
Grafica Cover: Siro T. Winter
Titolo: Come miele e neve
Casa Editrice: Self publishing
Genere: Romanzo



Sinossi:


«Perché batte il cuore?»

È questa la domanda che Lucia “Lou” Zarda, trent’anni, si è posta per tutta la sua vita.
Ferita e delusa dopo la fine della storia decennale con Andrea Marini, Lou vive nel suo mondo fatto di colori e tele, chiusa nel bozzolo sicuro della sua piccola casa.
La sua vita è scandita della tranquilla routine quotidiana tra il Museo d’arte contemporanea e le lunghe passeggiate solitarie fino alla spiaggetta che guarda al parco di Seurasaari di Helsinki.
L’incontro inaspettato con il musicista che vive a pochi passi da lei, l’affascinante e misterioso Vilhelmi Niemi e i suoi verdi occhi di giada getterà mille dubbi su Lou, investendola con un turbinio di nuove emozioni, dubbi e speranze.
La voglia di lasciarsi andare si scontra con l’antica paura di non essere abbastanza.
Scappare o restare rischiando di essere ferita di nuovo?
Lasciarsi amare o rifugiarsi nella solitudine rassicurante?
Anni dopo, il destino porterà nuovamente Lou ad Helsinki: la terra che l’ha adottata e nella quale si sente a casa, la fredda e magica Finlandia con le sue aurore boreali e il sole di mezzanotte, dov’ è sempre stato il suo cuore.
Il ricordo di Vilhelmi, di colui che ha amato profondamente non l’ha mai lasciata, tormentandola anche nei sogni.
Forse le loro strade si incroceranno ancora una volta e Lou troverà la risposta alla sua domanda. 

I tre volti dell'umanità  di Francesco Bianco

Autore: Francesco Bianco                                                 Editore:  Youcanprint                                                 Genere:  Narrativa/Fantascienza                                     Formato: Kindle/copertina flessibile                             Pagine: 158
Sinossi:


Pensi di conoscere tutto sulla creazione e l'origine dell'essere umano? Apri la mente a nuove teorie, prepara il tuo cuore a grandi emozioni. Un'avventura che si plasma in un mondo futuristico, ma che sulla Terra trova la sua genesi nel preciso istante in cui il popolo egizio sta consolidando le proprie radici espandendosi a vista d'occhio oltre l'orizzonte infuocato. Dalle antiche piramidi, teatro di un mistero ancora più grande di quello di una gloriosa civiltà, un viaggio che attraversa il globo, si espande e tocca tre angoli ben lontani del pianeta e tre distinte personalità. Un percorso che ci svela i volti dell'umanità terminando laddove nessuno se lo aspetta, nelle mani di chi non solo voleva emulare l'immenso potere di Dio ma, addirittura, aspirava a esserlo oltre che a imitarlo. Passeggiando per 'La via degli Dei' del nuovo Cairo in una danza armoniosa tra passato, presente e futuro, con Isis Rah, Quetzal e Huang Dì, assisteremo alla fine del mondo, al declino dell'umanità e alla verità sulla sua nascita.



Biografia:

Bianco Francesco nasce a Ivrea il 09 ottobre 1985. Già da piccolo dimostra una notevole passione per le attività artistiche. All'età di 5 anni inizia il suo lungo percorso nel mondo della musica. Suona la tromba, legge e dipinge. La sua passione per la lettura lo spinge a scrivere il suo primo romanzo: Emmanuel, pubblicato nel giugno del 2013.

Un'esperienza unica, travolgente, che lo porterà a scrivere un secondo libro: L'occhio di cristallo, pubblicato nel luglio del 2014.




Il fioraio di Montiriggioni di Cristina Katia Panepinto 



Titolo: Il Fioraio di Monteriggioni

Autore: Cristina Katia Panepinto
Editore: Lettere Animate
Genere: Giallo
Prezzo: 1,99
Pagine: 180





Sinossi:      
                                                                                  Quando il PM Amedeo Cantini viene condotto davanti al cadavere di una giovane modella assassinata, capisce subito che quello sarà il caso più difficile della sua vita. Abbandonata dentro un cassonetto nei pressi del Parco delle Cascine di Firenze c'è infatti la figlia di Emma Aldori, suo grande e sofferto amore di gioventù. Travolto dai fantasmi del passato, il magistrato chiede all'ex-moglie, la terapeuta Violetta Salmoiraghi, di affiancarlo nelle indagini. Insieme cominceranno a investigare sugli ultimi mesi di vita della ragazza e si addentreranno in un gioco di specchi fatto di tradimenti, intrighi e bugie, fino alla scoperta di un raccapricciante segreto, dietro cui si nasconde l'ombra omicida del Fioraio di Monteriggioni.

Il romanzo racconta un tema difficile, in cui la componente emotiva e sentimentale gioca un ruolo importante. E' l'amore, o quello che a volte si reputa tale, a trascinare nel baratro le vite dei protagonisti, ma è sempre questo sentimento ad offrire, alla fine, l'unica via di riscatto. 


Biografia:


Nata a Milano, si è laureata in Lettere Moderne con tesi in Storia del Teatro. A 24 anni si è trasferita a Berlino, dove ha insegnato italiano per stranieri. Ha poi continuato l'esperienza dell'insegnamento a Firenze e attualmente vive a Lecce.
In questa bella città ha cominciato a dedicarsi alla scrittura e il suo primo romanzo "Il Fioraio di Monteriggioni" è nato un po' per gioco, forse dettato dal desiderio di far rivivere sulla carta la suggestiva atmosfera fiorentina.

Ama viaggiare, ascolta tantissima musica e porta con sè sempre qualcosa da leggere, con una predilezione per tutto ciò che abbia anche solo qualche venatura di giallo. Adora il mare e ringrazia la vita per averla portata ad abitare in luoghi tanto differenti, così da imparare a confrontarsi con altre culture e modi di pensare.


Gli istanti si spezzano a metà di Antonio Riccardo Petrella





Autore: Antonio Riccardo Petrella
Titolo: Gli istanti si spezzano a metà
Genere: Narrativa, Thriller
Casa editrice: Lettere Animate Editore

Pagine: 249
Formato: kindle/cartaceo 


Sinossi:

Carla è una bambina di otto anni che vive in un piccolo paese vicino a Torino con i suoi genitori e la sorella più piccola con cui non va d’accordo. In un caldo pomeriggio invernale un evento scuoterà la sua infanzia e improvvisamente si troverà a custodire un orribile segreto che cambierà il corso della sua vita. Gli anni passano e all’università Carla incontra il giovane giornalista Paolo, che le racconta di strane vicende che sono accadute in una piazza storicamente maledetta a Torino, e che s’incroceranno incredibilmente con il suo passato. Indagando sul mistero racchiuso in quella piazza emergeranno inquietanti parallelismi con la propria vita, misteriose leggende, storie dimenticate, terribili segreti, pericolose bugie, lati oscuri e nascosti di Torino. In questa ricerca Carla avrà anche la possibilità di liberarsi dal suo senso di colpa e di sotterrare quel suo orribile segreto, fin quando…





Ti potrebbe anche interessare

0 commenti