Recensione: I DUE MONDI DI EVA di Marta Duò

3/09/2021

Titolo: I due Mondi di Eva
Autrice: Marta Duò
Editore: Nero Press - 19 febbraio 2021
Pagine: 180
Prezzo: cartaceo - € 13,00

Trama

Durante la notte di Halloween, i sogni possono rivelare mondi inquietanti oltre il velo. La quindicenne Eva non può più dubitarne dopo essersi risvegliata con un occhio spento, vitreo, e una strana sensazione addosso.
Quell’occhio, però, è un problema da nascondere in fretta: quali paranoie provocherebbe nei suoi genitori iperprotettivi? Quali prese in giro scatenerebbe tra i bulli della sua classe?
Da quel momento, Eva si ritrova a viaggiare ogni notte in un mondo di ombre, sabbie blu e sconfinata libertà. Un mondo in cui cerca riparo per sfuggire alle aggressioni in classe, alla scoperta di un profilo fake a suo nome e a una famiglia con cui è sempre più difficile confidarsi.
All’avvento di una nuova notte di Halloween, Eva si addentra oltre il velo e intraprende la scalata di cinque misteriosi Monti, in cui solo l’occhio spento può vedere oltre le apparenze. La realtà ora sembra il vero incubo da cui risvegliarsi, ma è proprio così
 
Ho solo una parola per descrivere di questo romanzo ed è travolgente.
Travolgente perché da quando ho incontrato Eva e ho conosciuto la sua disperazione non sono stata capace di abbandonarla. La prima persona rende la narrazione lancinante al punto da sentirsi frustrati per l’impossibilità di tendere una mano alla protagonista.
C’è il bisogno di andare avanti nella lettura per sapere quando Eva tornerà a vivere.
C’è anche la curiosità di scoprire cosa sia quel mondo che in cui Eva finisce quando si addormenta, in cui è libera di essere se stessa e non ha nulla da temere.
I due Mondi di Eva è uno di quei libri piccoli, ma di grande impatto. Marta Duò ha regalato ai suoi lettori un bel romanzo, riuscito nella costruzione e negli intenti, adatto agli adolescenti ma anche agli adulti.
Nell’affrontare le piaghe del bullismo e del cyberbullismo Duò non ha esitazioni e riesce a rendere, anche attraverso la misura con cui Eva si addentra nei particolari di ciò che subisce, i meccanismi mentali che si possono innescare.
I due Mondi di Eva è un romanzo per pensare e per aprire gli occhi. Denunciamo, chiediamo aiuto.

 

Quand’è che ho iniziato a respirare sempre più piano
nella speranza di diventare invisibile e scomparire del tutto?





Ti potrebbe anche interessare

0 commenti

la nostra newsletter nella tua email