mercoledì 4 gennaio 2017

C'è post@ per noi... #195

Buongiorno lettori! Riprendiamo con le nostre segnalazioni made in Italy, vi sono mancate?



Titolo: Sonia, il ritorno della strega, Volume 2
Autrice: Tiziana Cazziero
Serie: Saga Strega che splende
Genere: urban fantasy
Pagine: 217
Data pubblicazione: 10 novembre 2016

Sinossi: Sonia è una Strega che Splende, ha preso consapevolezza della natura e dei poteri conferitagli da questo titolo, ma lei è anche umana con una dose importante di carattere. Lei è decisa a cambiare le regole della magia, non accetta divieti e restrizioni. Ama Ivan, un vampiro con il quale ha siglato un Patto di alleanza per combattere e sconfiggere la strega nera, Darkness. Loro però sono innamorati, un legame e un amore condannato dalla magia. Sonia è convinta e spera, che riuscendo a recuperare l’anima del vampiro, la loro unione possa essere accettata dal mondo magico. Un grave errore che innesca una serie di eventi destabilizzanti per il mondo della magia bianca. Sonia si perde in un luogo oscuro e solo grazie a una vecchia conoscenza riuscirà a tornare nel suo mondo, ma a quale prezzo?
Pagina ufficiale della saga


Titolo: Come un’isola
Autrice: Monica M.
Pagine: 149
Editore: Lettere Animate
Uscita: 9 giugno 2016

Sinossi: Come un’isola è forse scritto unicamente per noi donne, noi donne che ci amiamo così tanto da saper amare in modo unico, senza però tradirci mai . E’ una storia d’amore non convenzionale, complessa, forse malata, tenace , che rivela la fragilità e la forza stessa della protagonista. E’ un invito a darci una possibilità anche quando tutti i segnali indicano pericolo, vivere un amore sapendo che si verrà feriti non per ingenuità ma per coraggio, vincendo la paura del dolore che sappiamo arriverà ma che sarà nulla confrontato ad una assenza di rimpianto. E’ consapevolezza di sé, è controllo, è scelta . Lucrezia , la protagonista, allineerà la sua vita a quella di Victor convinta di poter, come sempre nella sua vita, controllare tutto . Nulla sarà più diverso da ciò che lei aveva pianificato fino a conoscere la travolgente ribellione, fiera del suo orgoglio ingaggerà una guerra con il suo stesso cuore per non concedersi ad un amore non corrisposto . Si tufferà volontariamente in due occhi crudeli e belli sapendo che vi troverà la morte per annegamento, consapevole che quel che dopo l'aspetterà non sarà più vita , ma sopravvivenza scandita da una inguaribile mancanza, dettata però dalla libertà della scelta fatta . Siamo spesso schiavi dei nostri limiti , ma quanto di noi siamo disposti a tradire per oltrepassarli ? 
"Non bisogna mai partire da un risultato , se lo facessimo tutto sarebbe falsato , ogni gesto e pensiero mutato dal desiderio di giungere dove si è stabilito e non dove veramente siamo attesi... sei enigma e mistero che vivrò per sempre o forse mai più..."
Lucrezia da Come un'isola di Monika M.         


Titolo: I fabbri degli dei
Autore: Marco Gerri
Editore: Lettere Animate
Pagine: 290

Sinossi: In una terra lontana nel tempo, una guerra tra razze imperversa senza accenno di soluzione. Nel momento più buio, la forza della fede negli astri porta speranza nell’alleanza composta da elfi e nani: l’incontro con il popolo dei titani, provenienti dal Deserto dei Tre Re, cambia radicalmente le sorti del conflitto. Gal, supremo comandante dell’esercito degli elfi, ed Argo, Signore Elementale del popolo dei draghi, condurranno Rai, Sarin e Dug alla scoperta di Crisalis, delle sue culture, delle sue differenze, tra le virtù e i difetti delle razze in guerra, nel tentativo di contrastare lo Sconosciuto e le sue mire di conquista e distruzione.

Biografia: Marco Gerri, nato a Brescia il 4 giugno 1985, da sempre appassionato di storie d’avventura, fantasy e fantascienza e influenzato da moltissimi generi musicali, dalla classica al metal, ha cominciato a scrivere i primi racconti in adolescenza.
Laureatosi in Economia nel 2009 e buttatosi immediatamente nel mondo del lavoro non ha mai trascurato le sue più grandi passioni: la mountain-bike, la musica e, ovviamente, la scrittura.


Titolo: Un Natale inaspettato
Autrice: Irene Pistolato
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Pagine: 160
Prezzo: 2,99 €
Formato: ebook
Data di uscita: 22 novembre 2016


Sinossi: Quello di Alberto potrebbe essere l’ultimo Natale, così, incredulo e sotto shock dopo la telefonata del suo medico, decide di trascorrere le feste con la sua famiglia. Non è stato un figlio e un fratello perfetto, si è allontanato da casa a soli vent’anni, desideroso di libertà e di lasciarsi il passato alle spalle. Ha visto andarsene il padre quando era ancora un adolescente, senza una spiegazione, sconvolgendo la loro vita. Alberto ora vuole rimediare alla sua assenza, desidera lasciare un bel ricordo di sé alle sue donne. L’incontro casuale con Viola, vicina di casa di sua madre da sempre, scombussola tutti i suoi piani. In un impeto di rabbia le chiede di cercare informazioni su suo padre, essendo lei una poliziotta e avendo i mezzi giusti a disposizione. Alberto è deciso a sistemare ogni cosa prima di andarsene e vuole a ogni costo ritrovare l’uomo per chiedergli il motivo del suo abbandono. Viola parte con lui per questo viaggio non programmato in giro per mezza Italia dove Alberto riscoprirà se stesso, la voglia di vivere e il desiderio di amare.


Qualche titolo vi ha colpito in particolare? A me ispira l'ultimo, sono prevedibile mi sa, eheh. 





Nessun commento:

Posta un commento