recensione: IL PATTO DELLE STREGHE - LORENA TESSARO

08:51

Scheda tecnica:
Titolo: Il patto delle streghe
Autrice: Lorena Tessaro
Pagine: 118 pag
Editore: Lulu.com
Contenuto: Un villaggio sperduto tra i monti. Una visita inattesa mette tutti in grave pericolo. solo un accordo tra due razze diverse può salvare la vita delle streghe.   

La mia visione d'insieme:
E' il 1523 e la vita tranquilla del villaggio di Woolne viene scossa dall'arrivo di Padre Tomàs, un inquisitore inviato dal Papa a saggiare la fede dei propri fedeli e che decide di partire proprio da questo remoto villaggio, generalmente isolato dal resto della civiltà.
Appare subito chiaro che il religioso disprezza le donne e vede ogni differenza dalla vita di tranquilla casalinga come influsso del demonio e pertanto, dopo aver sviluppato i suoi primi sospetti scatena una caccia alle streghe vera e propria. Prima vittima di tale insano proposito è un'anziana vedova che aveva perso il senno e che non è nemmeno in grado di difendersi e capire cosa le capita fino a finire sul rogo. Quando tocca alla giovane Helena, figlia di un mercante che ha l'unica colpa di non essere ancora sposata si scatena la follia cittadina. Helena fugge con sua sorella nel bosco per salvarsi ed avvisare la giovane e misteriosa Matisse che lì vive ed è a sua volta accusata di stregoneria perchè vive sola e si sospetta abbia relazioni con i lupi, accusati di essere i compagni delle streghe.
Riusciranno le giovani a salvarsi? Lascio a voi scoprire il se e il come.
Il romanzo è suddiviso in macrocapitoli legati alla luna, una diversa ogni quattro capitoli dedicati alle loro relative fasi.
Un romanzo ambientato circa cinquecento anni fa ma molto attuale se si considera che tuttora, in vari paesi, le donne valgono meno di niente, e anche nel nostro paese la parità dei sessi non è sempre scontata. Nel corso della storia numerosi sono stati i mezzi degli uomini per liberarsi delle donne, mogli o parenti varie diventate scomode per un motivo o l'altro, numerose le falsità e barbarie perpetrate e tra queste, appunto , l'accusa di stregoneria.
Una lettura scorrevole ed avvincente, si fa leggere tutta d'un fiato in un paio d'ore, con cenni di misticismo senza essere propriamente fantasy.

Indice di gradimento:



Conoscevate già l'autrice? Io avevo già letto altro di lei in precedenza ovvero i primi due romanzi della trilogia di ES.

Ti potrebbe anche interessare

2 commenti