domenica 13 dicembre 2015

C'e post@ per noi.. #127


Buongiorno e buona domenica,
Sono in piena modalità studio, ma ho trovato il tempo per proporvi delle nuove letture.
Sono dei libri che mi hanno colpito veramente tanto, e appena l'università mi concede un po' di tempo libero, spero di leggerli al più presto!!





                ***

La Rosa e il Deserto - Lorenza Bartolini


Titolo: La Rosa e il Deserto
serie: La saga della Rosa (1° volume)
Autore: Lorenza Bartolini
Casa editrice: Create Space
Pagine: 435
Prezzo: €15,60 (cartaceo)
2,99 € (ebook)
Anno di pubblicazione: 2015
Genere: Fantasy - storico


Trama


Marylya, bella e vivace principessa del Regno del Nord, deve mettere da parte la sua innata voglia di libertà ed accettare di sposare Mikelle, il principe del Regno del Sud, per rafforzare l'oramai duratura pace tra i due popoli, dopo un passato di sanguinosi conflitti. Il giovane però si rivela spietato e insensibile nei confronti della sposa, e, come se non bastasse, la sorella di Mikelle, Sadyoh, non tarda a mostrare tutta la sua ostilità e antipatia verso Marylya. L'unico ad esserle amico e pronto a sostenerla è Meros, fratellastro di Mikelle, che al fianco della principessa si troverà ad affrontare una battaglia dall'alta posta in gioco: la riconquista della pace tra i Regni.

Biografia:
Lorenza Bartolini è nata nel 1982. Dopo gli studi, ha lavorato per anni nel settore della ristorazione, e solo di recente ha deciso di scrivere il suo primo romanzo. Con i piedi per terra e la testa fra le nuvole, ha cominciato per gioco, senza pensare che da qualche pagina sarebbe giunta a comporre un intero libro. Fa il suo esordio, nel mondo della narrativa, con una storia d'amore e di guerra incentrata su Marylya e Meros, che ha suscitato l'entusiasmo di amici e parenti. 



***

          Il Bivio - Arrigo Geroli    




Titolo: Il Bivio 
Autore: Arrigo Geroli
Editore: Lettere Animate Editore
Pagine: 102
Prezzo: €1,49  (ebook)
Genere: Noir
Data di uscita:  2015

Trama
Le vite di Achille e Christian sembrano scorrere su binari paralleli: il primo è un commesso, insoddisfatto dal lavoro e disperatamente aggrappato a un rapporto di coppia che sente sgretolarsi. Nel vano tentativo di sfuggire alla monotonia e al senso di inadeguatezza, frequenta un corso di sceneggiatura presso una scuola di recitazione che si rifà al Metodo Stanislavskij, ma la spinta decisa a scavare nel proprio io ne accelera la caduta nel baratro della propria esistenza.
Christian è un uomo ridotto in pezzi dal senso dell’onore e della famiglia, succube di un padre che ha rovinato il suo matrimonio e ogni prospettiva di vita felice. Dopo la stipula di un contratto di lavoro a Lione è costretto a deviare bruscamente a Bruxelles, per il funerale dell’ex moglie. La rabbia e il senso di colpa lo devastano al punto da farlo crollare.

Le loro strade s’incontreranno e si scoprirà che Christian è l’investigatore incaricato di ritrovare Angelina, una ragazza lionese scomparsa da quaranta giorni. La poveretta è stata rapita e massacrata da Achille, un pazzo schizofrenico che l’ha incatenata sul divano e nella sua follia continua a vedere viva e amata.

Biografia:
Mi chiamo Arrigo Geroli e sono nato a Milano nel 1968. Sono cresciuto a pane e fumetti (Zagor e i vari Bonelli da ragazzo, poi la scoperta della Vertigo in età adulta: Sandman e Hellblazer su tutti). Sono un appassionato di musica e negli anni ho accumulato una collezione di migliaia di vinili e cd, più che altro di etichette indipendenti, con un occhio di riguardo al vecchio post punk e alla new-wave anni ottanta (Joy Division, Bauhaus, Siouxsie, e cose molto più oscure), cercando di non rimanere ancorato al passato, ma cercando di esplorare e scovare proposte attuali lontane il più possibile dal mainstream e dall’etica malata del “dover piacere a tutti”.
Adoro viaggiare, da sempre, fisicamente e con la mente, e per farlo utilizzo sistemi efficaci quanto quelli chimici, ma privi di alcuni dei loro effetti collaterali. Oltre a quelli già citati, amo il cinema e le letture (soprattutto saggi sulla Seconda Guerra Mondiale), oltre a varie serie tv. Anche se è il più complicato, il metodo migliore per il volo senz’ali è la scrittura.
“Il bivio” è il mio primo libro.

LINK UTILI


***


La più dolce tentazione - Catherine BC



Titolo: La più dolce tentazione
serie: Stand alone
Autore: Catherine BC
Editore: Rizzoli
Genere: Romance
Prezzo: 2,49 € (ebook)
Pagine: 110
Anno di pubblicazione: 12 Agosto 2015


Trama

Il cioccolato ha innumerevoli sapori. Come le infinite sfumature dell’eros.

Dotato di una personalità aperta e spontanea e di un estroso animo artistico, Matt Ward, proprietario del Planet of Chocolate, si lascia ispirare per le sue creazioni dalla natura. Ma anche da una cliente speciale, che lo affascina fin dal primo momento: Kristal, raffinata ed enigmatica, è una donna all’apparenza pragmatica, ma dall’animo fragile e sensibile. L’attrazione che li lega, forte e palpabile, li precipita in una spirale inarrestabile di sesso e amore, e in una ragnatela di eventi che cattura entrambi. E mentre il loro rapporto diventa sempre più profondo, aumenta in Matt e Kristal la sensazione di non saper collocare con esattezza tutto ciò che, con estrema rapidità, sta cambiando le loro esistenze. È davvero tutto casuale, scritto da un destino capriccioso, o c’è dietro la mano di qualcun altro?
Un romanzo di passione, emozioni forti e sensazioni piccanti e tenere. Che svela quanto possa essere alto, a volte, il prezzo della felicità.

Link Utili:


***


Quelli che stanno peggio - Mara Boselli
Quelli che stanno peggio è la storia (vera) di una donna che ha sofferto, amato e vissuto grandi passioni, al di là del suo handicap. Lo stile è vibrante e appassionato, ci si può identificare con la protagonista, induce alla riflessione, suggerisce e soprattutto consola. Le pagine scorrono veloci per catapultare il lettore nella trama così che egli stesso possa scoprire gli eventi che hanno segnato una vita intera.
Da sempre molto attiva nel campo del volontariato e del sociale, l’autrice ha preso parte a numerose iniziative atte a promuovere la comprensione, il dialogo, il rispetto e l’integrazione fra disabili e normodotati.



Titolo: Quelli che stanno peggio
Autore: Mara Boselli
Editore: EVE EDIZIONI (Gruppo GDS)
Genere: Narrativa
Prezzo: 15,00 € (cartaceo)
2,99 € (ebook)
Pagine: 230
Anno di pubblicazione:Ottobre 2015


Trama
Nella vita è importante imparare a guardare tutto nel modo giusto e con la giusta prospettiva. Per chi ha problemi di vista, come Michela, questa può dimostrarsi un’impresa impegnativa. In Quelli che stanno peggio, la protagonista ci guida attraverso il suo mondo fatto di importanti vittorie personali e rovinose cadute. Animato dallo studio, dal lavoro e dalle sue tante passioni. Abitato da amici, amori e dalla sua numerosa famiglia. Tanti incontri che la accompagnano in un percorso interiore profondo e che le insegnano anche a vivere meglio la sua disabilità.




«A volte faccio fatica a orientarmi. Non dico solo fisicamente, che già per un disabile, per un ipovedente, è una bella impresa. È che a volte ti svegli di notte e cerchi ancora il rumore dell’autobus che si fermava in fondo alla strada; oppure ciò che senti è un dialetto simile al tuo, ma non proprio il tuo, che allora ti manca ancora di più. Lo dico con tutta l'onestà di cui sono capace: non so se riuscirò mai ad abituarmi a tutto questo...».




Biografia: 


Mara Boselli nasce a Milano e, dopo l’università, si trasferisce in provincia di Reggio Emilia. Qui collabora con alcune testate giornalistiche locali, ma soprattutto, coglie l’occasione per dar sfogo alla sua vena creativa e inizia a scrivere romanzi. Quelli che stanno peggio è il primo edito (cartaceo e ebook) da EVE Edizioni; disponibili, invece, solo in formato digitale anche: Una vita a colori e Musica in… lettere!.


Link Utili










E anche per oggi è tutto!! 
Spero che queste segnalazioni siano di vostro gradimento.
Fatemi sapere cosa ne pensate.

A presto^^

Nessun commento:

Posta un commento