C'è post@ per noi... #425

5/16/2021

Buongiorno lettori!
L'estate è ormai alle porte anche se qualche nuvola e qualche sbuffo di vento in più ancora ci tormenta. Ma noi siamo lettori che arrivano organizzati alla prova ombrellone! Come? Prova costume? Ma no! La prova ombrellone è molto meglio e prevede l'avere con se la giusta quantità di letture da fare. Quindi meglio vedere insieme qualche uscita.


IL SIGNORE DI NOTTE
di Gustavo Vitali
selfpublishing | 514 pagine
ebook €9,99 | cartaceo €19,00
28 luglio 2020 | scheda Amazon


Venezia 1605. Un magistrato indaga sull’omicidio di un nobile caduto in povertà. È uno dei sei Signori di Notte, giudici e insieme capi della polizia, ai quali è affidata la tutela dell’ordine pubblico. Del tutto impreparato al ruolo, si accanisce su piste inconcludenti. Indaga su serve, usurai, sull’oscuro mondo delle bische, su quello dei contrabbandieri, sugli strani comportamenti di una guardia Tenta la cattura di un bandito, ma tutto svanisce e resta a mani vuote. Nel frattempo incappa in una stramba relazione con una donna indecifrabile e misteriosa. In suo aiuto accorre un capitano delle guardie che ha tutta l’esperienza che manca al Signore di Notte. Il racconto si trasferisce a Murano. Qui entrano in contatto con sbirri e spioni, mentre il giallo si infittisce di nuove trame. Emerge un vecchio delitto irrisolto e l’improvvisa, inspiegabile ricchezza piovuta sulla vittima che gli ha permesso di mettersi in affari lucrosi. Nel frattempo il podestà dell’isola decide di aiutarli. Così tra disastri e colpi di scena il Signore di Notte e il suo capitano riusciranno ad arrivare alla soluzione del giallo.


HOLLOW WORLD
IL RAGAZZO SENZA MEMORIA
di Luca Damiani
illustrazioni di Lorenzo Nicoletti
selfpublishing | 300 pagine
ebook €6,99
21 dicembre 2020 | scheda Sito Web



Cosa faresti, se ti ritrovassi in un peschereccio incastrato in una scogliera, in compagnia di un gruppo di ladruncoli, senza sapere nemmeno chi sei o da dove vieni? E se incontrassi, poi, l’amore della tua vita?
Senza passato, con un futuro quanto mai incerto, a Shiro non resta che vivere il presente con tutto l’entusiasmo dell’adolescenza. Ma deve fare prima i conti con un potere sconfinato e terribile... un potere che non può controllare...



IL SARTO DEI PICCOLI STRAPPI
di Alessandro Cannavale
Les Flâneurs Edizioni | 126 pagine
cartaceo €9,50
22 dicembre 2020 | scheda Amazon


Parole come fari per ritrovare una rotta nell'oscurità, che catturano e rendono eterni istanti ed emozioni, intrise di un lirismo senza tempo eppure indelebilmente ancorate alla realtà del nostro presente inquieto. Un susseguirsi di pagine in cui le lucide poesie di Alessandro Cannavale si riflettono nelle limpide tele di Antonio bonatesta; paesaggi reali che diventano luoghi dello spirito, specchio di quel Sud che cattura il cuore con la sua dolorosa bellezza ma dove ancora si rubano ai giovani l'anima e il futuro. Versi incantati e crudi a un tempo, rivolti ai solitari, ai randagi e ai precari, creati da chi confeziona utopie alla deriva, un Sisifo senza meta che spinge in eterno il suo Masso e canta di nostalgia, assenza e "re stanza"; un sarto che, con tutta la semplice ma dirompente forza della bellezza e della poesia, cerca di ricucire gli infiniti piccoli strappi di cui è fatta la vita.



CANI, TOPI E SCARAFAGGI
METAMORFOSI EBRAICHE NELLA ZOOLOGIA LETTERARIA
di Luca De Angelis
Marietti 1820 | 126 pagine
ebook €9,99 | cartaceo €15,00
14 gennaio 2021 | scheda Amazon


Nelle Melodie ebraiche di Heine, il principe Israele, a causa di «un sortilegio», viene trasformato in cane. Nella Metamorfosi di Kafka il protagonista si ritrova mutato in uno scarafaggio e il vocabolo Ungeziefer (parassita) di cui si serve lo scrittore praghese è lo stesso usato dai nazisti per definire l’ebreo-parassita. Non a caso, nei campi di sterminio venne utilizzato lo Zyklon B, acido prussico concentrato, un pesticida letale. Primo Levi ha fatto notare che «si doveva usare, e fu usato, quello stesso gas velenoso che si impiegava per disinfestare le stive delle navi, ed i locali invasi da cimici o pidocchi. Sono state escogitate nei secoli morti più tormentose, ma nessuna era così gravida di dileggio e di disprezzo». Attraverso le pagine della letteratura, questo libro ripercorre i modi in cui gli ebrei sono stati spogliati di umanità, considerati scarti umani e ridotti all'animalità.


DADOLL: L'ANIMATORE PER BAMBINI
LA NASCITA
di Pamela Tinti
Giraldi Editore | 120 pagine
ebook €6,99 | cartaceo 14,90
9 dicembre 2020 | scheda Amazon


Dadoll è il nome creato per un personaggio di fantasia: un piccolo cagnolino con due orecchie lunghe, un nasino triangolare e due occhioni grandi grandi. Come tutti i cani ama saltare e giocare… Ma non solo: Dadoll è un cagnolino speciale che cammina, lavora e balla!
E tanto altro ancora… Nato dalla penna della sua autrice, Dadoll diventa baby sitter di Ale, il bambino appena nato dei suoi vicini di casa.
Da quel giorno diventano inseparabili! Quante le avventure che vivono insieme: dalle passeggiate in carrozzina e passeggino, alle prime pappe e giocattoli, alla spiaggia e alla scoperta dei colori!
Questa e tante altre storie vi aspettano nel primo libro di Dadoll, insieme a tanti cagnolini da colorare con i colori primari, secondari e terziari! 
Ideale per bambini dai 3 ai 10 anni e per genitori, animatori, scuole dell’infanzia, organizzatori di laboratori per bambini o feste di compleanno.
Dadoll è il personaggio di fantasia protagonista della Collana che porta il suo nome: una raccolta di libri per avvicinare i bambini a un mondo fatto di giochi, fantasia, disegni e tante cose da imparare insieme divertendosi!
Questa Collana è rivolta ad animatori, familiari, maestre, educatori e affronta tutte le fasi dai primi anni di vita del piccolo fino all’adolescenza.
Con tutte le idee, gli spunti per attività e giochi di gruppo contenuti nel libro, uniti alla tua fantasia:
il BAMBINO impara giocando e giocando CREA!


DI FRONTE A ME
UNA STORIA DI TERRORE, AMORE E FEDE
di Pietro Fratta
selfpublishing | 66 pagine
ebook €4,89 | cartaceo €10,40
19 dicembre 2020 | scheda Amazon


Un padre, medico, sottrae alle cure ospedaliere il proprio figlio, piccolo, amatissimo e gravemente malato, portandolo con sé in un luogo caro alla sua infanzia, un casolare in campagna. In questa ambientazione a tratti bucolica, a tratti dura, il padre disperato si prende cura del piccolo, divenuto vegetale e privo di speranze di guarigione. Scopo di tale fuga è ottenere una miracolosa guarigione del figlio, attraverso la costruzione di una piccola chiesa di pietre, da erigersi con la sola forza delle mani paterne. Il racconto, incentrato sul gravissimo dolore del genitore e sulla sua disperazione (generata da una consapevole impotenza), diviene occasione per numerose dissertazioni filosofiche circa la fede, il dolore, la speranza, la redenzione dell’uomo, l’amore paterno, la sofferenza umana nella solitudine. Ma la sua solitudine è minacciata da una presenza maligna che, incarnatasi nell'aspetto di un bambino vagamente somigliante proprio al figlio, lo incita a porre fine a ogni speranza e negare Dio e la preghiera.

Alla prossima



Ti potrebbe anche interessare

0 commenti